Ad imageAd image

Africa Eco Race 2023 posticipata a Dicembre

Gianandrea Gornati
Gianandrea Gornati
3 minuti di lettura
Africa Eco Race 2023 posticipata a Dicembre

Africa Eco Race 2023 non potrà iniziare a marzo 2023: la gara di rally raid in territorio africano è stata rimandata a causa di gravi inondazioni.

La pioggia incessante degli ultimi mesi ha causato una preoccupante inondazione dei territori attorno al Lago Retba, noto anche come Lago Rosa. Più di tre metri d’acqua hanno ricoperto le rive e i villaggi limitrofi.

- PUBBLICITA-

Poiché l’ultimo settore cronometrato della Africa Eco Race avrebbe dovuto attraversare le zone colpite dall’inondazione, l’organizzazione dell’evento è stata costretta a rimandare la 15esima edizione della gara a Dicembre 2023.

Il comunicato ufficiale di Africa Eco Race

Africa Eco Race ha reso noto il rinvio della manifestazione attraverso un comunicato ufficiale, pubblicato il 20 Gennaio.

Nel comunicato viene spiegato che la decisione di rimandare la 15esima edizione della manifestazione di rally raid è stata presa in seguito a un confronto con la Federazione degli Sport Automobilistici e Motociclistici del Senegal.

Le condizioni climatiche avverse hanno impattato i territori del Senegal in maniera enorme:

“Infatti, come dimostrano anche altri eventi sportivi, gli attuali sconvolgimenti climatici ci costringono a ripensare e adattare le nostre attività umane.”

“L’Africa Eco Race è un rally raid avventuroso, che spinge i concorrenti a superare se stessi.”

Viste le condizioni attuali, non sarebbe stato possibile garantire il normale svolgimento della manifestazione:

“Al momento in cui scriviamo, il mitico Lago Rosa di Dakar, traguardo della nostra gara, è vittima di una grave inondazione, con un innalzamento del livello dell’acqua di quasi tre metri sulle sue rive.”

Il comunicato evidenzia che anche la Mauritania è un territorio estremamente a rischio:

“La Mauritania e i suoi paesaggi selvaggi, attesi da tutti durante il nostro evento, sono uno dei territori più fragili.”
L’intera area è colpita da “eventi estremi, come le tempeste di sabbia o il caldo estremo che abbiamo sperimentato durante la nostra 14esima edizione.”

Il comitato organizzatore è stato dunque costretto al rinvio, vista l’impossibilità di correre a marzo.
La 15esima edizione tornerà alle sue date storiche, con l’inizio fissato per il 30 Dicembre 2023 e la fine, proprio sulle sulle rive del Lago Rosa, prevista per il 14 gennaio 2024.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento