Ad imageAd image

ATP Finals 2022: Inizia la corsa alle finali

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
ATP Finals 2022: Inizia la corsa alle finali

ATP Finals 2022: A un mese e mezzo dall’evento di Torino, gli ultimi tornei delineeranno i posti per il ranking in vista delle finali.

Sono ancora quattro i posti da assegnare in vista della manifestazione che chiuderà la stagione del Tennis mondiale, e gli italiani Sinner e Berrettini, nonostante tutte le difficoltà, sono ancora in corsa.

- PUBBLICITA-

Nel doppio, anche la coppia formata da Simone Bolelli e Fabio Fognini è in corsa per la kermesse torinese, la seconda della loro carriera.

 

ATP Finals 2022: Continua la corsa degli italiani per Torino

ATP Finals 2022: Manca un mese e mezzo alle finali di Torino e l’Italia è ben rappresentata in vista della kermesse tennistica, sia nel singolo, che nel doppio.

Sono ancora quattro i posti disponibili per la manifestazione che si svolgerà al PalaAlpitour dal 13 al 20 Novembre, dato che Carlos Alcaraz, Rafael Nadal, Stefanos Tsitsipas e Casper Ruud, i primi quattro del ranking ATP, sono già qualificati, mentre Jannik Sinner e Matteo Berrettini, nonostante l’ultimo periodo, hanno ancora delle carte da giocare.

L’altoatesino, dodicesimo, si è ritirato a Sofia in semifinale a causa di un infortunio alla caviglia riportato contro Holger Rune, e per questo ha deciso di non giocare a Nur-Sultan, mentre il romano non tornerà in campo prima del 10 Ottobre, quando giocherà l’ATP 250 di Firenze.

Nel doppio, la coppia formata da Simone Bolelli e Fabio Fognini, due decani del Tennis italiano, è uscita alle semifinali del torneo di Sofia contro la coppia tedesca formata da Oscar Otte e Fabian Fallert, ma sarà subito in campo ad Astana, dove affronterà agli Ottavi di Finale la coppia autoctona formata da Aleksandr Bublik e Beibit Zhukayev.

Dopo la eliminazione di Sofia, il duo tricolore è decimo nel ranking per le ATP Finals 2022, e quindi ancora in corsa per il torneo di casa.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento