Ad imageAd image

ATP: i qualificati per le Next Gen Finals

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura
ATP 250 Napoli: L'organizzatore risponde alle polemiche

ATP Next Gen Finals, abbiamo il verdetto. Ormai, con solo Paris Bercy da giocare, i giochi per Milano si sono conclusi.

Lo svizzero Dominic Stricker è l’ultimo a staccare il pass per il Torneo giovanile che si svolgerà a Milano tra l’8 e il 12 Novembre 2022.

- PUBBLICITA-

Il torneo giovanile vinto da Tsitipas, Sinner e Alcaraz, è il primo vero trampolino di lancio per i grandi.

Ad ora a parte il primo vincitore, il coreano Chung Hyeon, i vincitori hanno toccato la Top10, tra cui Alcaraz è diventato anche il n.1.

ATP Next Gen Finals: i migliori otto

Per età, alle ATP Next Gen Finals, potrebbero ancora partecipare sia Carlos Alcaraz, che Jannik Sinner, ma non parteciperanno.

Quindi si vede quali sono gli altri 8 migliori nel ranking. Sarebbero 7 più una wild card ma, essendoci due italiani qualificati, non si assegneranno posti ai padroni di casa.

Ecco i magnifici 8 che si giocheranno il torneo a Milano:

1. Lorenzo Musetti pt. 1696

2. Holger Rune pt. 1678

3. Jack Draper pt. 945

4. Brandon Nakashima pt. 937

5. Jiri Lehecka pt. 630

6. Chun Hsin Tseng pt. 490

7. Francesco Passaro pt. 473

8. Dominic Stricker pt. 467

I favoriti d’obbligo sono l’italiano Musetti e il danese Rune, che hanno già vinto i loro primi titoli ATP, tra cui, il nostro connazionale anche un ATP 500, ad Amburgo.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento