Ad imageAd image

BCSA: nasce l’associazione inglese per Counter Strike

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
BCSA: nasce l'associazione inglese per Counter Strike
Contenuti dell'articolo

La BCSA (British Counter-Strike Association) è ufficialmente attiva da ieri con l’obiettivo di promuovere e supportare i giocatori inglesi di Counter Strike: Global Offensive.

Counter Strike: Global Offensive è indubbiamente uno dei giochi più amati dalla comunità internazionale dell’eSports; un FPS tattico in prima persona che ha fatto la fortuna di Valve, la casa pubblicatrice del titolo, che ha dato vita ad un vero proprio circuito di tornei (i cosiddetti Major) che ogni anni accolgono milioni di fan in tutto il mondo.

- PUBBLICITA-

Proprio per tutelare i giocatori ma anche per scoprire nuovi talenti in Inghilterra e nel Regno Unito, è ufficialmente nata ieri la BCSA (British Counter-Strike Association), che offre supporto e risorse ai giocatori del videogioco.

Qual’è l’obiettivo della BCSA

Stando ad un Tweet pubblicato ieri proprio dalla BCSA, l’associazione si è posta l’obiettivo di aiutare e supportare i giocatori di Counter-Strike Global Offensive che vogliono ambire a diventare professionisti del settore attraverso una serie di figure professionali che aiuteranno i giocatori; nel post di annuncio, l’associazione ha voluto precisare di non avere intenzione per il momento di rappresentare ne team ne quanto meno giocatori, ma di voler aiutare la scena competitiva inglese a risplendere nei maggiori tornei continentali ed internazionali.

Come membri dell’esecutivo troviamo Allan, caster di Counter Strike Global Offensive e coach degli Endpoint, mezii (giocatore dei Fnatic), MiGHTYMAX (giocatore degli Endpoint) e ashhh (coach dei GamerLegion); queste figure, come lecito aspettarsi, avranno quindi il compito di far crescere in un ambiente sano ed incoraggiante i futuri pro-player del videogioco di VALVE, magari cercando di far uscire il nuovo S1mple da uno di questi giocatori

Questa nuova associazione è solo l’ultima nel territorio del Regno Unito dopo la BEF (British Esports Federation), la EIC (Esports Integrity Commission), le associazioni eSports di Scozia, Galles, Iranda ed Irtlanda del Nord, tutte nate con l’intento di supportare l’eSports in generale nel territorio. La BCSA è però la prima nata esclusivamente per un determinato videogioco.

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento