The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Big E odiava inizialmente The Miz

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Francesco D’Onofrio

Big E odiava inizialmente The Miz
Francesco D’Onofrio
Big E odiava inizialmente The Miz

L’ultimo evento della WWE ha permesso a Big E di diventare il nuovo Mr. Money in the Bank, per cui l’ex WWE Intercontinental Champion ha la possibilità di imitare la collega Nikki ASH e di incassare in qualunque momento contro il WWE Champion Bobby Lashley o contro il WWE Universal Champion Roman Reigns.

Intervistato da SPORTbible, al membro del New Day è stato chiesto chi è il più grande narcisista all’interno della WWE. Per la prima scelta, egli non ha avuto alcun dubbio: Roman Reigns. Subito dopo, però, è uscito fuori il nome di The Miz, anche se, per quest’ultimo, si riferisce soprattutto al passato.

Big E: “All’inizio, The Miz era davvero insopportabile”

The Miz è una grande scelta. È difficile non pensare agli atleti di SmackDown, perché sono quelli con cui ho lavorato ultimamente. Forse ne restereste sorpresi, ma si è ammorbidito con il passare dell’età ed è diventato decisamente una persona migliore. Quando lo incontrai per la prima volta, era davvero insopportabile e glielo dissi anche: era davvero impossibile stargli attorno. Si comportava come se fosse un bambino di otto anni. Ve lo giuro, una volta fece col dito: “Non ti sto toccando” ad un centimetro dalla mia faccia! È migliorato molto, ma The Miz era davvero orribile la prima volta che lo incontrai.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Big E odiava inizialmente The MizSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!