Ad imageAd image

Brandon Figueroa arrestato per guida in stato di ebbrezza

Alessandro Podio
Alessandro Podio
3 minuti di lettura
Brandon Figueroa arrestato per guida in stato di ebbrezza
Brandon Figueroa arrestato per guida in stato di ebbrezza

Brandon Figueroa ora sa che il prossimo imminente incontro che avrà sarà in tribunale come accusato e non sul ring come programmato dalla PBC.

L’ex campione dei pesi piuma junior è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza durante il fine settimana, i registri del carcere della contea di Hidalgo mostrano che il boxer è stato arrestato

- PUBBLICITA-

nella notte di domenica 2 ottobre nella sua città natale, Weslaco, Texas, dopo che un test di concentrazione di alcol nel sangue (BAC) ha mostrato il suo livello allo 0,15%, quasi il doppio rispetto al

limite statale dello 0,08%.

Brandon Figueroa è stato rilasciato domenica dopo aver pagato una cauzione di 1.000 dollari.

Ulteriori dettagli, tra cui la data della prossima comparizione di Figueroa in tribunale, non sono stati resi noti al momento della pubblicazione, infatti Figueroa combatte per la Premier Boxing

Champions (PBC), la cui politica impedisce ai rappresentanti della società di commentare le questioni legali.

La disciplina sembra essere il primo problema del più giovane membro della famiglia Figueroa, in precedenza era stato arrestato per violazione di domicilio, un reato di classe A nel maggio 2016,

anche se il caso è stato archiviato nel gennaio 2017 a causa dell’assenza di danni alla proprietà in cui era stato accusato di violazione.

Omar Figueroa, fratello maggiore di Brandon, a sua volta è stato arrestato per tre distinti episodi di guida in stato di ebbrezza, di cui l’ultimo avvenuto nel 2018 nella contea di Riverside, in

California, mentre si allenava per un incontro con Adrien Broner, allora previsto per aprile 2018, in seguito saltato.

 

Brandon Figueroa, una famiglia sul ring

Brandon Figueroa (23-1-1, 18KOs), è il più giovane fra i pugili di casa ed ha combattuto per l’ultima volta il 9 luglio a San Antonio, Texas, fermando Carlos Castro al sesto round. 7

L’incontro è stato il suo primo da quando ha perso per una discussa decisione a maggioranza contro Stephen Fulton nel loro sensazionale incontro di unificazione WBC/WBO dei pesi piuma

junior lo scorso 27 novembre a Las Vegas.

La sconfitta ha messo fine al regno del titolo WBC di Brandon Figueroa, che aveva conquistato la cintura con un ko al settimo round contro l’allora imbattuto Luis Nery lo scorso 15 maggio a

Carson, in California.

In precedenza Figueroa deteneva una versione secondaria del titolo WBA dei pesi piuma junior, ma è stato costretto a rinunciarvi dopo l’incontro di unificazione con Fulton.

L’organo di controllo gli ha permesso di mantenere il titolo dopo la vittoria su Nery, ma ha cambiato la sua posizione in seguito alla campagna di riduzione del titolo in corso.

I piani per il prossimo incontro di Figueroa non sono ancora stati rivelati, un tema ricorrente in un calendario PBC attualmente molto scarno.

brandon figueroa ph. facebook@figueroa

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento