The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Bret Hart dice la sua sul Leg Slapping

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Alberto Ciccarè

Bret Hart dice la sua sul Leg Slapping

Bret Hart è riconosciuto da appassionati della disciplina ed addetti ai lavori come uno dei migliori, se non proprio il migliore, wrestler che abbia mai messo piede su un ring. La sua carriera è stata costellata da innumerevoli successi tra la federazione con base a Stamford e l’ormai defunta WCW, dove ha fatto incettata di titoli ed ha scritto pagine di storia indelebili nella mente dei fan.

Il parere di Bret Hart

Il membro della WWE Hall of Fame in una recente intervista concessa a The Asylum Wrestling Store ha voluto parlare del Leg Slapping, pratica recentemente messa al bando alla corte di Vince McMahon, dando un parere a dir poco negativo al suo utilizzo durante un match. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

Calci e roba del genere. Ma dai, basta, ci sono in ogni match. Vedi ragazzi che fanno queste cose e pensi: “Non farebbe mai il rumore di uno schiaffo.” Quando dai un pugno sulla mascella non fa il rumore di uno schiaffo. Il suono è diverso ma ormai tutto sembra uno schiaffo, ogni singola mossa. Sono contento che ci abbiano messo mano ma sono in ritardo di 10 anni. Hanno già rovinato il wrestling in altri modi rendendolo così falso purtroppo.

Bret Hart quindi si unisce al coro delle voci che approvano il divieto di Leg Slapping nel wrestling, per scoprire se questa nuova regola avrà degli effetti sui match non resta che continuare a seguire gli eventi proposti dalla WWE.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!