The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Britt Baker risponde alle critiche sulla divisione femminile AEW

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Sergio Pinna

Britt Baker risponde alle critiche sulla divisione femminile AEW

Dopo due anni dalla sua nascita, la AEW si è dimostrata una potenza in forte crescita anche se fanno ancora notizia le numerose critiche per la divisione femminile la quale, nonostante un vistoso miglioramento, ancora non ha convinto a pieno i fan della compagnia. A questo proposito è arrivata la risposta di Britt Baker protagonista, assieme a Thunder Rosa, di un grande match due settimane fa a AEW Dynamite apprezzato da buona parte dei fan.

Britt Baker chiede pazienza per la divisione femminile AEW

Intervistata da Wrestle Talk, Britt Baker ha risposto con durezza alle critiche dei fan. Niente nasce in un giorno e forse oggi c’è poca pazienza, si pretende il massimo della qualità in tempo zero. Cosa che non coincide con il pensiero della lottatrice AEW:

La gente pensa che siamo come dei cibi da mettere nel forno a microonde. Pronti in due minuti. Non funziona così, serve tempo. Mi sembra di aver registrato un nuovo record di interviste a questo proposito. Siamo giovani, dateci tempo.

La divisione femminile ha poca esperienza in TV, stiamo imparando passo passo per il vostro intrattenimento quindi siate pazienti. Lo so che siamo delle superstar e che dovremmo essere il meglio del meglio. Ma dovete avere pazienza e, se solo la gente mi avesse ascoltato dal primo giorno, non saremmo qui a parlare della gente che si lamenta continuamente.

Dicono che meritiamo di più ma serve tempo e mezzi per quella opportunità. Io sono anche grata per le critiche perché hanno messo maggiore pressione per quel main event con Thunder Rosa. Amo far vedere alla gente che avevano torto e in molti speravano di vederci fallire. Se davvero la gente si è sintonizzata per vederci fallire allora vi voglio tutti bene.

In un’epoca come questa che pretende tutto alla velocità della luce sarà difficile far capire il vecchio concetto che “Roma non è stata costruita in un giorno”. La strada, come dice anche Britt Baker, è già costruita. Basta solo aspettare.
Restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!