The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Brittney Griner Rischia 9 Anni E Mezzo Di Detenzione

La star del basket USA rischia 9 anni e mezzo di detenzione per possesso di droga

Brittney Griner, star del basket USA, rischia 9 anni e mezzo di detenzione per “possesso di droga”, perché quando arrivò in Russia il 17 febbraio le ritrovarono nel bagaglio dell’olio di cannabis.

Griner sostiene che si è trattata di una dimenticanza, infatti la star ha dichiarato che “non ha mai avuto intenzione di infrangere alcuna legge” in Russia e si è anche scusata pubblicamente per l’errore fatto.

Brittney Griner rischia 9 anni e mezzo di carcere

Brittney Griner è stata quindi accusata di possesso di droga dopo che le è stato trovato nel bagaglio, al suo arrivo in Russia, dell’olio di cannabis rischiando così la reclusione.

Il procuratore Nikolai Vlasenko ha dichiarato, nella sua requisitoria: “Chiedo alla corte di dichiarare Griner colpevole e di condannarla a nove anni e sei mesi in prigione”, oltre al pagamento di una multa di un milione di rubli – che corrisponde a 16.280 euro.

La cestista americana si era dichiarata colpevole, affermando però di aver portato per sbaglio la sostanza in Russia, rifiutando l’accusa di traffico di stupefacenti.

La pubblica accusa ha, invece, affermato che Brittney Briner avesse consapevolmente nascosto l’olio di cannabis nel suo bagaglio.

Griner ha comunque chiesto scusa pubblicamente per aver messo in imbarazzo le sue compagne di squadra di Ekaterinburg, con cui gioca durante la bassa stagione della WNBA, a causa di questo incidente.

L’avvocato di Brittney Griner, Maria Blagovolina, ha dichiarato che un verdetto sul caso è atteso per giovedì. Ha, inoltre, chiesto alla corte di assolvere Griner, osservando che non aveva precedenti penali.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta