The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Brodie Lee: Tony Khan lo avrebbe voluto a Double or Nothing

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Alberto Ciccarè

Brodie Lee è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e degli appassionati della disciplina nei giorni finali dell’anno scorso. La sua perdita ha lasciato un grande vuoto nei cuori di tutte le persone che hanno collaborato con lui nel corso della sua carriera ed una di queste è Tony Khan presidente della AEW che è tornato a parlare del compianto wrestler in una recente conferenza stampa.

Tony Khan e la presenza di Brodie Lee

Il promoter, nella conferenza dopo l’ultimo evento della compagnia Double or Nothing, ha rivelato che avrebbe desiderato che l’ex detentore del TNT Championship fosse presente al PPV. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

L’unica cosa che desideravo era che Brodie fosse qui per vedere il PPV. Probabilmente si classifica come uno dei due show più emozionanti che abbiamo mai avuto, secondo solo allo spettacolo per Brodie ovviamente. L’anno scorso lui era in un match per il titolo mondiale ed è stato un match così bello. Quello è stato il primo show dove abbiamo fatto entrare alcuni amici e familiari che avevano fatto i test. Avevamo un pubblico che aveva fatto i test e rispettava la distanza. Lui fece un grande match davanti ad una folla molto piccola ed avrei voluto averlo qui stasera. 

Brodie Lee, dovunque egli sia, sarà sicuramente fiero del lavoro svolto dalla compagnia fino a questo momento.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!