Ad imageAd image

Bruce Sutter muore a 69 anni: il cordoglio della MLB

Alessandro Podio
Alessandro Podio
3 minuti di lettura
Pete Rose chiede un'altra opportunità per la Hall of Fame
Pete Rose chiede un'altra opportunità per la Hall of Fame

Bruce Sutter, il lanciatore della Hall of Fame e vincitore del Cy Young, è morto. A darne notizia nella giornata di venerdì è la Major League Baseball.

A Bruce Sutter, 69 anni era stato recentemente diagnosticato un cancro ed è morto giovedì sera in ospizio, circondato dalla sua famiglia, come ha dichiarato all’Associated Press uno dei tre figli di

- PUBBLICITA-

Sutter, Chad, e la Baseball Hall of Fame ha dichiarato che Bruce Sutter è morto a Cartersville, in Georgia.

I suoi 12 anni di carriera nella Major League sono iniziati nel 1976 con i Chicago Cubs, dove si è fatto un nome come “reliever” per più riprese, ed è stato un closer dominante che ha rivoluzionato

la palla veloce con le dita spezzate.

È stato il quarto lanciatore di riserva a essere inserito nella Hall of Fame del baseball.

 

Bruce Sutter, la MLB piange un campione

Nostro padre voleva essere ricordato solo come un grande compagno di squadra, ma era molto di più“, si legge in un comunicato della famiglia di Sutter, “è stato anche un grande marito per

nostra madre per 50 anni, un grande padre e nonno e un grande amico, il suo amore e la sua passione per il gioco del baseball possono essere superati solo dall’amore e dalla passione per la

sua famiglia“.

Bruce è stato il primo lanciatore a raggiungere la Hall of Fame senza aver iniziato una partita, ed è stato una delle figure chiave che ha anticipato l’evoluzione dell’uso dei reliever“, ha

dichiarato venerdì il commissario della MLB Rob Manfred in un comunicato, “Bruce sarà ricordato come uno dei migliori lanciatori nella storia di due delle nostre franchigie più storiche“.

Durante la sua carriera, Sutter ha totalizzato 300 salvataggi, posizionandosi al terzo posto nella classifica di tutti i tempi del baseball al momento del suo ritiro, ha poi guidato il Senior Circuit

in salvataggi consecutivamente nel 1979-82 e di nuovo nel 1984, e infine ha anche ricevuto il Rolaids Relief Man Award per quattro volte.

Il reliever ha vinto il Cy Young nel 1979, stagione in cui ha ottenuto 37 salvezze, 2,22 ERA e 110 strikeout, si è unito ai St. Louis Cardinals, con cui ha giocato dal 1981 al 1984, qui vinse le

World Series nel 1982, concludendo gara 7 contro i Brewers con uno strikeout.

La sua ultima salvezza, la numero 300, è arrivata con gli Atlanta Braves nel 1988.

Sutter è stato inserito nella Baseball Hall of Fame nel 2006.

bruce sutter ph. facebook@mlb
bruce sutter ph. [email protected]

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento