The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Campionato Italiano Gran Turismo: I risultati di Monza

Il tempio della velocità ha aperto il calendario 2021

Il Campionato Italiano Gran Turismo è iniziato questo fine settimana a Monza, il tempio della velocità per eccellenza, nella sua versione Sprint.

Campionato Italiano Gran Turismo a Monza: I risultati del weekend

Se di solito si dice “gara bagnata, gara fortunata”, non è stato il caso di Gara 1, sospesa dopo solo quattro giri a causa delle condizioni meteo avverse che non hanno garantito il regolare svolgimento della corsa, la cui ripresa è stata spostata al mattino successivo, quello della Domenica, stravolgendo tutto il calendario della giornata.

La prima corsa, completata con la somma dei tempi delle due giornate e con un meteo migliore rispetto alla giornata precedente, ha visto vincitori l’equipaggio della Easy Life, capitanato da Matteo Greco e Fabrizio Crestani, che con la loro Ferrari 488 EVO, hanno azzeccato la strategia fin dall’inizio, mettendo le slick quando molti piloti, anche a causa del tracciato umido, avevano montato le gomme da bagnato. Salgono sul podio la Audi R8 del team ufficiale di Daniel Mancinelli e Vito Postiglione e la Lamborghini Huracan della Imperiale Racing di Alex Frassineti e Luca Ghiotto.

A trionfare nella categoria GT3 PRO-AM è stato l’equipaggio di Alberto Lippi e Luca Filippi, della RAM Autoracing, a bordo della Ferrari 488 Evo, al quinto posto della classifica generale, mentre la coppia Murat Cuhadaroglu – Niccolò Schirò, quattordicesimi in overall, hanno vinto nella categoria GT3 AM. La categoria GT4, dedicata a BMW, Porsche e Mercedes è andata alla casa di Stoccarda in entrambe le categorie, con i trionfi di Mattia Di Giusto e Fabio Babini della Ebimotors nella categoria PRO-AM e a Dario Cerati e Giuseppe Ghezzi della Autorlando Sport per la categoria AM. Daan Pijl e Fabio Vairani della Bonaldi Motorsport hanno portato a casa la gara della categoria GT CUP, arrivando decimi nella classifica generale.

Nel pomeriggio domenicale dell’autodromo della provincia meneghina, Luca Segù e Bar Baruch hanno trionfato in Gara 2 per la AKM Motorsport sulla Mercedes AMG, seguiti dall’Audi Sport Italia di Riccardo Agostini e Lorenzo Ferrari, che ha trionfato nella categoria GT3 PRO, e dalla coppia Jacopo Guidetti e Francesco De Luca della NOVA Race sulla Honda NSX.

Nella categoria GT4 Mattia Di Giusto e Fabio Babini fanno doppietta, davanti ai compagni di squadra Sabino De Castro e Matteo Arrigosi, come in gara 1, mentre a trionfare nella categoria AM sono stati Nicola Neri e Giuseppe Fascicolo per la Ceccato Racing, team che fa a capo per il BMW Team Italia. Nella categoria GT CUP a trionfare sono stati Francesca Linossi e Daniel Vebster solo nel dopo gara, dopo la penalizzazione dell’equipaggio di Daan Pijl e Fabio Vairani, vincitori di categoria alla bandiera a scacchi, che hanno eseguito un cambio pilota irregolare e sono stati retrocessi al settimo posto di categoria e al ventiduesimo piazzamento in classifica generale.

Il prossimo appuntamento della categoria Sprint sarà a Misano dal 4 al 6 Giugno, mentre la prossima tappa sarà all’autodromo di Pergusa dal 21 al 23 Maggio.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Pol Espargaro: la Honda è un gran casino da guidareSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento