The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Carlos Sainz: è stata tutta colpa di George Russell

Il pilota della Ferrari parla dello scontro con il pilota della Williams durante la Sprint race svolta oggi

Carlos Sainz ha dichiarato che nello scontro con George Russell la colpa è chiaramente del pilota della Williams.

Le dichiarazioni di Carlos Sainz

Carlos Sainz è caduto vittima di una collisione con George Russell al 1° giro della Sprint Race svolta oggi pomeriggio. I due si sono toccati all’uscita della Brooklands e ad avere la peggio è stato il pilota della Ferrari, scivolato al 18° posto prima di un formidabile recupero fino all’ 11° posizione.

Il pilota della Ferrari, dopo la gara, ha dichiarato:Mi pare chiaro che la colpa sia tutta di Russell. Credo sia difficile per noi piloti seguirci a vicenda a causa dell’aria sporca che viene sollevata e credo anche che sia facile commettere errori come ha fatto lui. Fa male perché non è stata colpa mia, è stata una parentesi sfortunata ma adesso vediamo come andrà domani.”

Riguardo a come sarebbe potuta andare la gara, Carlos Sainz ha aggiunto: “Sarei potuto arrivare in 7° o 8° posizione, un buon modo per cominciare la gara di domani. Purtroppo è successo quello che è successo, abbiamo un buon ritmo e dobbiamo ripartire da quello per la gara.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta