The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Chris Benoit e Kurt Angle misero paura a Steve Austin

Dal nostro partner: The Shield Of Wrestling
Simone Degano

Chris Benoit e Kurt Angle sono da considerare come delle due vere e proprie leggende del ring. I due hanno dato vita a degli incontri epici e a delle contese indimenticabili, piene di tecnica, potenza, agilità e tante, tantissime manovre di sottomissione.

Il Canadian Crippler e l’Olympic Hero arrivarono addirittura a spaventare un WWE Hall of Famer come Stone Cold Steve Austin a causa della loro bravura e di alcune spericolate manovre eseguite sul quadrato.

Il racconto di Kurt Angle sullo Steel Cage Match lottato contro Chris Benoit

Benoit e Angle si affrontarono in uno spettacolare Steel Cage Match nel corso della puntata di Monday Night RAW dell’11 giugno del 2001.

I due diedero vita ad una battaglia epica durata circa un quarto d’ora, con tanto di German Suplex dalla corda più alta, una manovra che mise letteralmente paura a Stone Cold Steve Austin che dichiarò di non voler più affrontare né l’eroe olimpico né, tantomeno, il canadese.

Ecco le dichiarazioni di Kurt Angle:

“Il German Suplex dalla terza corda è la mossa più pericolosa di tutto il match. Potrebbe non sembrare, ma è davvero tosto fare una cosa simile dalla terza corda. Al 99% atterri direttamente sulla tua testa, è una di quelle mosse in cui non sai se alla fine ti infortunerai. Io e Chris Benoit ce l’abbiamo messa tutta quella sera.

Noi volevamo impressionare Steve Austin, perché volevamo lavorare con lui. Ma lui ci considerava come dei pazzi e non voleva più lavorare insieme a noi!”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!