BoxeNews

Conor McGregor sul set del remake di Road House

Conor McGregor sul set del remake di Road House

Conor McGregor, in attesa del suo ritorno nell’ottagono della UFC, potrà tenersi impegnato in questo periodo con le riprese del suo primo film.

Come già è stato riportato più di un mese fa, il fighter irlandese reciterà al fianco di Jake Gyllenhall nel remake de “Il duro del Road House” (anche noto come Road House). L’eredità del film di fine anni ’80 reso celebre grazie all’attore protagonista Patrick Swayze verrà presto ripristinata.

Nonostante veda ancora come priorità il mondo del combattimento, Conor McGregor si è mostrato impaziente per l’inizio delle riprese una volta che gli è stato assegnato un ruolo nel film.

 

Conor McGregor riceve istruzioni sul set

Conor McGregor ha pubblicato nelle ultime ore un video di lui sul set delle riprese, mentre riceve istruzioni per il suo primo ruolo cinematografico.

“Questo film è pura follia!”

La trama del remake, o almeno la parte focale, sarà simile a quella del film originale. Questa volta però, il protagonista interpretato da Jake Gyllenhaal verrà presentato con un passato come ex fighter UFC.

Non è chiaro quanto questo prossimo film diretto da Doug Liman possa influire sulle tempistiche del ritorno di “The Notorious” in UFC. L’irlandese, ricordiamo, è assente dall’estate del 2021 a seguito di un brutto infortunio riportato nel match di trilogia col rivale Dustin Poirier.

Sono molti gli scenari e gli avversari ipotizzati in vista del suo rientro. Tempo fa si è parlato di un ritorno per i primi mesi del 2023. Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti.