Ad imageAd image

Dakar 2023: Alobaidan denuncia furto di parti della sua auto

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
2 minuti di lettura
Dakar 2023: Alobaidan denuncia furto di parti della sua auto

Dakar 2023: Mashael Alobaidan, pilota araba della classe LW Prototype ha denunciato tramite i social il furto di alcune componenti della sua auto.

Nonostante le varie difficoltà meteorologiche riscontrate negli ultimi giorni che ha portato a cancellare lo Stage 7 per Moto e Quad, l’edizione 2023 della Dakar procede senza sosta.

- PUBBLICITA-

Con queste novità gli organizzatori della Dakar 2023 si sono trovati a riorganizzare il bivacco di Al Duwadimi in modo da consentire ai piloti di riposare e di non rimanere impantanati con il loro mezzi a causa delle precipitazioni abbattute in arabia.

 

Furto nella notte durante la Dakar 2023

Nella giornata odierna la Dakar 2023 ha ricominciato a svolgersi regolarmente anche con Moto e Quad nello Stage 8.

Tuttavia, questa mattina, pochi istanti prima dell’inizio dell’8° tappa, Mashael Alobaidan, pilota araba della categoria LightWeight Prototype ha denunciato un fatto increscioso avvenuto nella notte all’interno del bivacco di Al Duwadimi.

Denuncia di Mahael Alobaidan (photo by @mashaelalobaidan)
Denuncia di Mahael Alobaidan (photo by @mashaelalobaidan)

Dalle stories Instagram della pilota araba postate questa mattina, sembrerebbe che qualcuno abbia rubato alcune componenti della sua vettura causando una battuta d’arresto per lei e per il suo co-pilota Paolo Ceci.

“Ci siamo svegliati senza il cric e l’albero della trasmissione della nostra auto. Ma come?”

È ragionevole fabbricare pezzi di ricambio con pezzi rubati dalla nostra auto? Perché tutto questo? E a chi interessa?” ha commentato Alobaidan.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da مشاعل العبيدان Mashael AlObaidan (@mashaelalobaidan)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento