Ad imageAd image

Danilo Petrucci correrà sulla Suzuki di Mir in Thailandia

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
3 minuti di lettura
Danilo Petrucci correrà sulla Suzuki di Mir in Thailandia

Danilo Petrucci, dopo poco meno di 12 mesi farà il suo ritorno in MotoGP sostituendo l’infortunato Joan Mir in sella alla Suzuki.

Dopo le prime indiscrezioni di giornata, è arrivata l’ufficialità da parte della team Suzuki Ecstar Racing che il pilota ternano prenderà il posto di Joan Mir in sella alla GSX-RR.

- PUBBLICITA-

Il pilota di Mallorca è ancora convalescente dalla frattura alla caviglia rimediata al primo giro del GP d’Austria sul Red Bull Ring e nonostante sia facendo dei grandi progressi i medici gli hanno consigliato di rimanere ancora a riposo con la speranza di tornare a Philip Island per il GP d’Australia.

 

Danilo Petrucci: “Sono ansioso di lavorare con i ragazzi della Suzuki”

Danilo Petrucci tornerà a guidare ufficialmente una moto di MotoGP in occasione del Gran Premio di Thailandia prendendo il posto dell’infortunato Joan Mir in Suzuki.

Danilo Petrucci era in pole position per prendere il posto del campione del mondo 2020 già in occasione del GP di San Marino a Misano, ma ha preferito finire i suoi impegni nel campionato MotoAmerica concluso proprio ieri sul circuito del Barber MotorPark.

“Non c’è bisogno di dire che sono molto felice di avere la possibilità di correre in Thailandia con il Team Suzuki Ecstar. Voglio ringraziare il Team per avermi dato questa fantastica opportunità. Voglio anche ringraziare la Ducati e il mio attuale team per avermi permesso di partecipare a questa gara come riserva.

Sono davvero curioso di salire sulla GSX-RR e provarla, sembra molto veloce e sappiamo che è una moto vincente. Sono anche ansioso di lavorare con i ragazzi della Suzuki, che conosco da molto tempo e con cui ho un ottimo rapporto. So che non sarà facile, quindi non mi aspetto nulla da questa esperienza, voglio solo godermela” ha commentato il pilota ternano.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
1 commento