The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Davide Armanini: l’intervista dopo Fight Clubbing 29

Dal nostro partner: FIGHT

Alberto Ciccarè
Davide Armanini: l’intervista dopo Fight Clubbing 29

Davide Armanini è stato uno degli assoluti protagonisti dell’ultimo evento organizzato dal brand italiano leader negli sport da combattimento, Fight Clubbing. La promotion ha organizzato Fight Clubbing 29 come show per festeggiare i dieci anni di attività e l’atleta italiano ha preso parte al main event della serata riuscendo a battere il collega Levan Guruli per TKO al terzo round con in palio il titolo del mondo K-1.

Davide Armanini e le sue parole

Il combattente italiano dopo l’importante vittoria ha rilasciato un’intervista esclusiva al nostro Yuri Martinelli dove parla del match e dei suoi obiettivi futuri. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Shield Of Sports (@theshieldofsports)

“Davide Armanini per The Shield of Sports, termina l’evento Fight Clubbing con una mega vittoria. Hai vinto tutto quello che dovevi vincere. Io volevo sapere innanzitutto: come ti è sembrata la risposta del pubblico italiano?” ha chiesto l’intervistatore.

“Come ogni volta in queste organizzazioni Andrea Saggi, che ringrazio per l’invito, sono sempre dei mega eventi. Il pubblico ha risposto alla grande, da inizio a fine serata e posso solo dire che l’evento è stato un successo totale.” Ha risposto Armanini

“Hai dimostrato appunto di non avere rivali in questa categoria. Adesso che limiti pensi di porti? A cosa punti?” Ha continuato l’intervistatore.

“Mah, oggi è stato un match duro e ringrazio l’avversario perché comunque è uno sport in cui noi ci confrontiamo. Il match è stato ostico ma fortunatamente abbiamo vinto. Il ko al fegato è andato bene. Vediamo quello che ci offrono, che proposte ci arrivano. Siamo pronti ad accettare tutto, il possibile che c’è da accettare diciamo. “ Ha risposto Armanini.

“Con due cinture in mano non potevi che dire di essere pronto a tutto.” Ha continuato l’intervistatore.

“Vorrei ringraziare tutto lo staff che mi allena, il Team Armanini Roma Fight Club. Li voglio citare perché è anche merito loro.” Ha concluso Davide Armanini.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Davide Armanini: l'intervista dopo Fight Clubbing 29 Davide Armanini: l'intervista dopo Fight Clubbing 29

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.