Ad imageAd image

Deontay Wilder su Usyk “Non manterrà la parola data”

Riccardo Aruanno
Riccardo Aruanno
3 minuti di lettura
Deontay Wilder su Usyk "Non manterrà la parola data"

Deontay Wilder è tornato in azione. Il peso massimo, nativo di Tuscaloosa (Alabama), è pronto a scombinare nuovamente le carte della categoria regina, riproponendosi come contendete ai titoli.

“The Bronze Bomber” è fresco vincitore del match contro Robert Helenius (ex campione europeo), fermato dal pugile statunitense al culmine della prima ripresa, con un destro corto che ha costretto al K.O. Helenius.

- PUBBLICITA-

Dunque, dopo questo suo ritorno in pompa magna, sono diverse le sfide future che potrebbero concretizzarsi e allo stesso tempo sbloccare dallo stallo in cui è precipitata la divisone, costretta a questo stato dopo i continui dietrofront che hanno riguardato: Fury, Joshua e Usyk.

 

Deontay Wilder assicura i propri fan: Usyk o Ruiz? non importa offriremo grandi match al pubblico

Il campione a tre sigle (WBA,WBO,IBF), l’ucraino, Oleksandr Usyk tempo addietro assicurò che avrebbe assistito al match di Deontay Wilder, affermando inoltre un suo interesse in merito ad un loro scontro in futuro.

Così non è stato, difatti Usyk non era presente presso il Barclays Center di Brooklyn. Colta la palla al balzo, Wilder durante la consueta conferenza post evento ha tenuto a precisare alcune questioni.

Ma entriamo più nel dettaglio e ripercorriamo alcune parti salienti dell’intervista rilasciata da Deontay Wilder:

“Sono molto soddisfatto del mio stato attuale. Ho sentito fin da subito di avere tante buone energie e voglio tornare al più presto sul ring per dimostrare di essere ancora in pista.

In merito a Usyk, non saprei… Qui non si è visto. Sapete in molti hanno detto di voler assistere a miei match per studiarmi, in passato; Ma alla fine tutti hanno optato per prendere strade differenti e lontane da me. 

Temo che Usyk, il campione, farà lo stesso. Tuttavia noi contatteremo lui o il suo entourage e vedremo cosa avrà da dirci. 

Se non vuole questo battaglia, troveremo altri contendenti. Si è parlato di Andy Ruiz jr, e siete consapevoli che io non rifiuterò alcuna proposta. Non l’ho mai fatto prima.

Credo in determinati valori e manterrò sempre la parola data. Il Bronze Bomber è tornato per restituire entusiasmo alla categoria”.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento