Ad imageAd image

Dustin Poirier costretto a nuovo ricovero e operazione

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Dustin Poirier costretto a nuovo ricovero e operazione

Dustin Poirier sta vivendo un momento molto difficile pur essendo reduce da una brillante vittoria contro Michael Chandler ottunuta a UFC 281.

Durante la settimana scorsa The Diamond era stato costretto ad un primo ricovero ospedaliero a causa di una brutta infezione da satffilococco che gli aveva attaccato un piede.

- PUBBLICITA-

Sulle prime il batterio sembrava non reagire alla somministrazione di antibiotici e questo aveva sollevato un certo allarme nei sanitari perchè avrebbe potuto portare ad una degenerazione irreversibile dei tessuti dell’arto.

Fortunatamente un diverso dosaggio somministrato in ospedale aveva sortito gli effetti sperati e Dustin Poirier era stato dimesso. Ieri, tuttavia, si è reso necessario un nuovo ricovero.

Dustin Poirier operato al piede infettato

Dopo essere stato rimandato a casa, purtroppo, una risonanza magnetica al piede infetto di Dustin Poirier ha evidenziato la presenza di un ascesso interno che ha obbligato il personale medico a ricorrere ad un intervento chirurgico di drenaggio.

La moglie del fighter ha dichiarato:

Lo hanno dimesso mercoledì mattina presto, ma una seconda risonanza magnetica ha mostrato la presenza di un ascesso che doveva essere drenato. Quindi ora è tornato in ospedale per un intervento chirurgico. Pubblicherò un aggiornamento una volta uscito. Grazie a tutti per le belle parole e il supporto.”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dustin Poirier (@dustinpoirier)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento