Ad imageAd image

F1: la delusione del Sud Africa riguardo al calendario 2023

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
3 minuti di lettura
F1: la delusione del Sud Africa riguardo al calendario 2023
F1: la delusione del Sud Africa riguardo al calendario 2023

F1: il presidente di Motorsport South Africa ha espresso tutta la sua delusione sulla mancata presenza di Kyalami nel calendario 2023.

Il calendario 2023 di Formula 1 è stato presentato e ufficializzato dalla FIA lo scorso 20 Settembre dove ha scatenato non poche discussioni.

- PUBBLICITA-

Nel prossimo anno i fan della Formula 1 assisteranno in quella che sarà la stagione più lunga nella storia della serie con ben 24 appuntamenti dal 5 Marzo con il GP del Bahrain fino al GP di Abu Dhabi del 26 Novembre.

Tuttavia tra i grandi esclusi per la stagione 2023 di F1 è il GP di Sud Africa, in costante trattativa fino all’ultimo minuto pur di tornare nella massima serie automobilistica, cosa che ha provocato la delusione e la rabbia del presidente di MSA Anton Roux.

 

F1 in Sud Africa: la delusione per il 2023 e l’obiettivo per il 2024

La F1, almeno per il 2023 non tornerà in Sud Africa dopo che aveva disputato il suo ultimo GP sul circuito di Kyalami nel lontano 1993.

Questa decisione da parte della FIA ha scatenato la rabbia e la delusione di Anton Roux, presidente di Motorsport South Africa che ha incolpato i promoter rei (secondo lui) di non aver avviato trattative adeguate per far tornare la Formula 1 in Sud Africa:

“Il motivo per cui l’evento di F1 non si terrà nel 2023 è che il promotore locale non è stato in grado di mantenere le garanzie finanziarie

È successo solo perché il promotore locale non è stato in grado di mantenere le promesse. Ora dobbiamo sostituire il promotore locale. Ma sono molto fiducioso che saremo presenti nel calendario del 2024.

Dobbiamo creare più eroi sportivi da seguire per i nostri figli, e credo che questo sarà il grande vantaggio per il motorsport sudafricano.”

Quindi aspettiamoci una nuova serie di grandi trattative da parte del Sud Africa per far tornare la Formula 1 dopo più di 30 anni di assenza.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
1 commento