Ad imageAd image

Fabian O’Neill è morto a 49 anni

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Fabian O'Neill è morto a 49 anni

Fabian O’Neill, ex giocatore di Juventus e Cagliari, è deceduto oggi a 49 anni dopo aver passato le ultime ore in terapia intensiva.

L’uruguaiano, fin dalla giovane età, era stato colpito da problemi di alcolismo, come egli stesso ha rivelato, e che sono stati alla base di quanto avvenuto ieri, quando è stato trasportato in terapia intensiva e in condizioni gravi.

- PUBBLICITA-

Nella sua carriera ha avuto modo di giocare vicino ad alcuni dei giocatori più forti al mondo, sia con i club, sia in nazionale.

 

Fabian O’Neill è morto: Lutto per il calcio mondiale

Fabian O’Neill è deceduto oggi a 49 anni a causa di problemi di salute che lo hanno portato a trascorrere le sue ultime ore in terapia intensiva.

Nella sua carriera, nonostante i vari divieti dei dottori, ha fatto largo uso dell’alcol fin dalla giovane età, e ciò ha minato in primis la sua salute fisica e mentale.

In Italia verrà ricordato per le sue esperienze al Cagliari, alla Juventus e al Perugia, senza però vincere alcun titolo, ma venendo ricordato per le sue gesta sul terreno di gioco, per poi tornare nella sua squadra d’esordio, il Nacional di Montevideo, con il quale si ritirò nel 2003 a soli 29 anni.

 

 

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: ,
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento