Ad imageAd image

Ferrari LMDh: prime foto ufficiali della vettura WEC

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Ferrari LMDh: prime foto ufficiali della vettura WEC

Ferrari LMDh: A Portimao continua lo sviluppo della vettura che correrà nella serie endurance a partire dal prossimo anno.

In questi giorni, la casa di Maranello sta testando insieme la Hypercar e la 296 GT3 in test che dovevano restare segreti, ma la cui privacy è stata violata con alcune immagini che sono circolate sui social media, alle quali il team ha risposto pubblicando una immagine ufficiale della vettura.

- PUBBLICITA-

Tra i dati da raccogliere ci sono il comportamento della vettura sui saliscendi del tracciato portoghese, quindi l’affidabilità dell’auto, e delle verifiche in merito alle gomme da utilizzare.

 

Ferrari LMDh: Ecco le prime immagini ufficiali da Portimao

Ferrari LMDh: In questi giorni, la Ferrari GT Competizione sta eseguendo dei test sulle auto che parteciperanno al prossimo campionato mondiale Endurance, il WEC, ovvero la Hypercar e la 296 GT3.

Sul tracciato lusitano, il team italiano sta facendo delle prove sull’affidabilità della vettura, trovando il circuito di Portimao perfetto per i suoi saliscendi con i quali verificare il comportamento in pista, e la tenuta delle gomme, dettagli che alla Rossa servono in vista del ritorno fissato per la 24 Ore di Le Mans 2023, la prima volta della Ferrari al Circuit de La Sarthe in mezzo secolo.

I test dovevano essere privati, ma la privacy è stata violata da alcune foto della vettura scattate e pubblicate sui social media da alcuni fans che erano nei pressi del tracciato.

La Ferrari, di tutta risposta, ha pubblicato una sua foto della vettura sui propri profili, ironizzando su quanto è accaduto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ferrari Races (@ferrariraces)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento