Ad imageAd image

FIA: incassati 116mila euro grazie alle penalità della F1

Fabio Di Palma
Fabio Di Palma
2 minuti di lettura
FIA: incassati 116mila euro grazie alle penalità della F1

La FIA, grazie alle penalità inflitte nella stagione 2022 di Formula 1 tra piloti e scuderie ha incassato più di 116 mila euro.

Come ormai abbiamo visto in tutti questi anni di Formula 1, la Federazione Internazionale, durante i weekend di gara, infligge delle sanzioni sportive ed economiche ai team o ai piloti che hanno violato in qualche modo il regolamento.

- PUBBLICITA-

Con la stagione 2022 ormai conclusa lo scorso 20 Novembre è arrivato il momento dei bilanci di fine anno, anche a livello economico, ed è stato riscontrato che nelle casse della Federazione sono entrati più di 116.ooo euro, superando il risultato del 2021.

 

Incassi FIA: 116mila euro grazie alle penalità inflitte in pista

Le infrazioni inflitte ai piloti e ai tema durante i weekend di gara hanno arricchito, e non di poco la FIA.

Se si escludono i 7 milioni incassati dalla Red Bull per le sanzioni del Budget Cap nella stagione 2021 la Federazione internazionale dell’automobilismo, stando al sito tedesco Auto Motor und Sportha auto un’entrata di 116.800 euro grazie alle penalità inflitte nei weekend di gara, con 18.600 euro sborsati direttamente dai piloti.

Questo dato riscontra un leggero aumento rispetto alla passata stagione dove la somma totale degli incassi ricevuti dalle sanzioni rivolte ai piloti era pari a 113.400 euro.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FIA – Official account (@fia.official)

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
TAGGATI: , ,
Condividi l\'articolo
Segui:
Newser di 28 anni romano, con le grandi passioni del Motorsport e del Wrestling. Membro sia di TSOS che di TSOW dal Novembre 2021 e mi occupo principalmente di Formula 1, Motomondiale, WorldSBK, Rally, WWE e anche altri sport in generale.
Lascia un commento