Ad imageAd image

Fight for Naples: Daniele Iodice batte l’argentino Ortiz

Riccardo Aruanno
Riccardo Aruanno
2 minuti di lettura
Fight for Naples: Daniele Iodice batte l'argentino Ortiz

Fight for Naples è andato in scena venerdì 7 ottobre presso l’HBtoo di via Coroglio, Napoli. L’evento è stato organizzato dalla Pro fighting Napoli, con il patrocinio di C.O.N.I , F.P.I., FEDER KOMBAT e WAKO PRO.

Si è trattato di un grande contenitor, sportivo e non, riguardante tutte quelle discipline da ring come: Boxe, Kick Boxing e Muay thai. La competizione sportiva ha visto la partecipazione di un team spagnolo e uno argentino, impegnati con i campani in un torneo a squadre con regolamento di K1.

- PUBBLICITA-

Gli eventi sportivi si sono alternati a momenti di spettacolo e intrattenimento, che hanno riscosso un un buon successo per questa seconda edizione di F4N Fight for Naples.

 

Fight for Naples: Daniele Iodice si aggiudica il clou della serata

La serata dedicata al Fight for Naples ha visto la partecipazione di alcuni team esteri, restituendo così agli organizzatori e al pubblico presente un avvenimento di caratura internazionale.

Il clou della serata è stato l’incontro fra Daniele Iodice, idolo di casa, e l’argentino Tomas Ortiz. La vittoria è andata a Iodice che a fine match si è detto: “Contento e soddisfatto per la vittoria e la serata in generale, vittoria che ha ripagato tutti i sacrifici per la preparazione di questo match”.

Daniele Iodice è un giovane talento proveniente dal rione Traiano, che si è già potuto fregiare di importanti riconoscimenti come: titolo italiano  K1 e Muay Thay Pro e il titolo di campione europeo giovanile di K1.

L’altro esito sportivo ha visto trionfare la compagine spagnola su quella italiana, per il torneo a squadre disputato secondo il regolamento del K1.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento