The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Formula 1 2022: Sochi cancellata, calendario a 22 gare

La tappa in Russia non verrà sostituita

Liberty Media, ente che comanda la Formula 1 ha deciso di non sostituire la tappa che si sarebbe svolta a Settembre in Russia, confermando quindi il calendario a 22 gare.

La stagione 2022 di Formula 1 avrà ufficialmente 22 gare

Liberty Media ha deciso di non sostituire la sede del Gran Premio di Russia, che si doveva svolgere nel weekend del 23-25 Settembre a Sochi e poi annullato a causa della Guerra in Ucraina, confermando il calendario della stagione attuale di Formula 1 a ventidue gare. Sfuma quindi la stagione da record annunciata a inizio anno, con ventitré gare da correre nel 2022.

Il motivo dato dall’organizzazione in merito alla cancellazione del weekend di gara è quello che riguarda le cause logistiche e di rapporto tra costi e benefici, quindi di diritti per l’organizzazione della gara. Negli ultimi mesi si era parlato di una reintroduzione del Gran Premio del Qatar o di una seconda tappa a Singapore.

Le due gare di Formula 1 in mezzo al weekend in terra russa sono quelle a Monza, il GP d’Italia, e a Singapore, e tra i due eventi ci sarà uno spazio di tre settimane di pausa. Una sorta di boccata d’ossigeno per i team data la lunga trasferta da fare tra i due continenti, anche a causa dei back to back tra il periodo europeo e quello asiatico.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

1 Commento
  1. […] questa stagione, i team di Formula 1 saranno obbligati, nell’arco di tutti i 22 appuntamenti, di far girare in pista i propri collaudatori per almeno due sessioni di prove […]

Lascia una risposta