The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Francis Ngannou parla del suo contratto con la UFC

Dal nostro partner: FIGHT

Alberto Ciccarè
Francis Ngannou parla del suo contratto con la UFC

Francis Ngannou è riuscito da alcuni mesi a conquistare l’ambito titolo dei pesi massimi della Ultimate Fighting Championship contro Stipe Miocic ed adesso si appresta a prepararsi in vista del match con il francese Ciryl Gane per l’unificazione delle cinture della divisione. Ma non tutto sta andando secondo i piani e il fighter non si stente rispettato dalla compagnia e proprio della sua situazione contrattuale ha voluto parlare in una recente intervista.

Francis Ngannou e le sue parole

“The Predator” è voluto intervenire sull’argomento ai microfoni di GQ rendendo noto in che stato sono le trattative con la UFC per il suo contratto. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“Bene (sospira) stanno succedendo tante cose. Dietro le quinte c’è molto da fare ma le persone non lo vedono ed hanno le loro opinioni. Prima del mio ultimo match la UFC voleva che firmassi un contratto e quell’accordo non era giusto. Non l’ho firmato e penso che non fossero contenti. Ho firmato un contratto prima ma non è andata molto bene. Quindi per firmarne un altro penso sia mio diritto almeno badare a me stesso ed ottenere ciò che ritengo giusto per me per sistemare qualunque sia l’errore in precedenza. Se qualcuno non crede di non dover correggere il proprio errore quella persona non vuole nulla di buono per te.” Ha detto Francis Ngannou.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Francis Ngannou parla del suo contratto con la UFC Francis Ngannou parla del suo contratto con la UFC

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!