Ad imageAd image

Ginnastica Ritmica: oro mondiale Raffaeli

Lothar Zamana
Lothar Zamana
2 minuti di lettura

Ginnastica Ritmica: enorme Sofia Raffaeli che conquista uno storico ORO all’All Around e conquista anche il Pass per i giochi Olimpici di Parigi 2024.

Clamorosa prova, mai un’italiana ha vinto un oro mondiale nella prova olimpica della Ritmica individuale. E non solo, conquista con quasi due anni di anticipo il pass olimpico, quindi può iniziare già da oggi la preparazione per Parigi.

- PUBBLICITA-

Secondo posto per la tedesca Varfolomeev che è sempre stata in testa ma superata alla fine dalla nostra azzurra, terza piazza per la giovanissima bulgara Nikolova. Queste tre atlete hanno già agguantato il Pass per Parigi.

Ginnastica Ritmica: Sofia Raffaeli vola a Parigi

Ginnastica ritmica: che mondiale clamoroso per la nostra azzurra. Dopo i 3 ori presi nelle prove ad attrezzo singolo, e il bronzo delle clavette, ecco che arriva l’oro nel concorso generale.

Partenza lenta di Sofia che però affronta l’attrezzo a lei meno affine, le clavette. Poi bellissima prova al nastro che la porta già a metà gara in zona medaglie e pass.

Poi prove magistrali nel cerchio e nella palla con punteggi straordinari che le hanno permesso di conquistare il tetto del mondo.

Tetto del mondo che porta anche la qualificazione per i prossimi giochi olimpici, terza atleta azzurra già qualificata a Parigi.

Quinto posto e pass solamente rinviato, invece, per l’altra azzurra Milena Baldassarri.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lothar Zamana, 31 anni da Rovigo. Grande appassionato di sport, specialmente invernali. In gioventù ha praticato ciclismo e pallavolo, ma crescendo ha capito che lo sport è meglio commentarlo che praticarlo. Entra nel team TSOS per dare maggiore risalto al mondo dello sport che ha minore visibilità.
Lascia un commento