The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Giovinazzi, le sue parole dopo i primi Km percorsi in Formula E

Giovinazzi:"In Formula E sarà difficile ma amo le sfide"

In questi due giorni di test a Valencia è ufficialmente iniziata la nuova avventura nelle competizioni a zero emissioni della Formula E di Antonio Giovinazzi nel tema della Drangon/Penske Racing dove farà coppia con il ventitreenne brasiliano Sergio Sette Camara.

Il pilota pugliese numero 99 ha avuto molte difficoltà durante i suoi primi giri (anche a causa dello stop di oltre un’ora nella prima giornata dovuta ad una bandiera rossa), infatti ha dichiarato che in questa categoria deve usare uno stile di frenata che non aveva mai usato in carriera perché non essendoci downforce non può attaccare con aggressività il pedale del freno.

Tuttavia prima dell’inizio della stagione a Diriyah (il 28 Gennaio 2022) Antonio Giovinazzi farà molte prove al simulatore per abituarsi a questo nuovo stile di guida e per studiare le piste che dovrà affrontare nella prossima stagione.

E’ tutta una nuova sfida per Giovinazzi, ma questo lo esalta ancora di più dicendo che non vede l’ora anche di misurarsi nei circuiti cittadini che vedrà in questa stagione (stile di tracciati che ama particolarmente).

Giovinazzi: “Voglio rimanere nel Circus della Formula 1”

Nonostante Antonio Giovinazzi si stia preparando al meglio per il debutto ufficiale nella stagione 2022 del campionato mondiale di Formula E deve rimanere sempre focalizzato sul suo impegno nella Formula 1.

Nella giornata di Giovedì infatti il pilota numero 99 invece di partecipare alla terza giornata di test della Formula E deve volare a Jeddah per partecipare al penultimo appuntamento della stagione di Formula 1 con il team Alfa Romeo Sauber.

Da non dimenticare anche che per la stagione 2022, non solo sarà pilota ufficiale della Dragon/Penske in Formula E, ma Antonio Giovinazzi sarà il terzo pilota della Ferrari in Formula 1, un circus che Giovinazzi non vuole assolutamente lasciare e che magari, in futuro, potrà tornare come pilota ufficiale

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

1 Commento
  1. […] da tempo, anche in pista: sulle due monoposto, infatti, non ci saranno più il pilota italiano Antonio Giovinazzi e il finlandese Kimi Raikkonen. Al loro posto le due new entry: il finlandese Valtteri Bottas ed il […]

Lascia una risposta