The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Giro d’Italia 2022: Démare vince la 6° tappa al fotofinish

Giro d'Italia 2022: bis del ciclista francese.

Giro d’Italia 2022: dopo la vittoria di ieri nella Catania/Messina, il ciclista francese Arnaud Démare fa il bis, vince anche la Palmi/Scalea e diventa il francese più vincente di sempre al Giro.

Come era facile da prevedere anche la 6° tappa del giro di è conclusa con una volata, con la differenza che a Démare per avere la conferma della vittoria è servito l’utilizzo del fotofinish che lo ha confermato davanti a Cale Ewan, terzo invece Mark Cavendish.

Il ruolo di fuggitivo in questa tappa lo ha ottenuto Diego Rosa che per gran parte del percorso ha mantenuto la testa con un discreto distacco dal plotone fino a 26 Km dal traguardo.

Da segnalare anche lo ‘scherzo’ nelle fasi iniziali della tappa del duo formato da Pascal Eenkhoorn e Bauke Mollema dove hanno finto una fuga, il tutto concluso dopo solo 100 metri tra le risate dei due corridori.

Tutto invariato invece nelle zone alte della classifica con Juan Pedro Lopez Perez ancora in maglia rosa con Lennard Kämna che recupera un solo secondo rispetto a ieri.

Giro d’Italia 2022: Classifica dopo la 6° tappa

Giro d’Italia 2022: la top 10 dopo 6 tappe:

  1. Juan Pedro Lopez Perez: 23:23:40
  2. Lennard Kämna: +00:30
  3. Rein Taaramäe: +00:58
  4. Simon Philip Yates: +01:42
  5. Mauri Vansevenant: +01:47
  6. Wilco Kelderman: +01:51
  7. Joao Pedro Gonçlves Almeida: +01:54
  8. Peio Bilbao Lopez De Armentia: +01:56
  9. Richie Porte: +02:04
  10. Romain Bardet: +02:06

Maglia Ciclamino – Arnaud Démare

Maglia Azzurra – Lennard Kämna

Maglia Bianca – Juan Pedro Lopez Perez.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta