The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

IFL 2022: I Seamen Milano battono i Vipers Modena

Finisce 44-15 per i meneghini

I Seamen Milano fanno sei su sei a San Felice sul Panaro, battendo i Vipers Modena per 44-15 e preparandosi in maniera ottimale per lo scontro diretto con i Guelfi Firenze in programma alla Week 10.

Potete ascoltare qua l’ultima puntata di Quello Sporco Ultimo Podcast, la trasmissione di TSOS dedicata al mondo del Football Americano.

I Seamen Milano sono ancora imbattuti: Sconfitti anche i Vipers

Sono i Seamen Milano ad iniziare in attacco, dopo un ritorno da quasi quindici yarde. Il miglior attacco della lega impiega poco tempo per entrare nella metà campo avversaria, ma non varca la goal line, sia per errori in ricezione, sia grazie alla difesa. Basta un Field Goal da 32 yarde di Juan Flores Calderon. La prima avanzata di Danny Vanatsky e dei Vipers Modena non va a buon fine. La difesa meneghina riesce a far calciare la offense locale in end zone.

Luke Zahradka trova Markell Castle dall’altra parte del campo, ma un holding vanifica lo sforzo del QB veterano. Il gioco aereo, punto forte dei Seamen Milano, viene rovinato dalla pioggia e dalle difficoltà incontrate in questo drive, vede in Gianluca Santagostino il suo profeta, ma una interferenza porta ancora indietro la formazione di Stefan Pokorny, fermata ancora dalla difesa di casa. Il turnover costa però caro ai Vipers Modena, che perdono yarde a causa di un errore sul primo snap, basso. Il punt di Stefano di Tunisi, grande ex della sfida, viene ottimamente ritornato da Nicholas Adkin Aguirre alle 10 yarde avversarie.

I Seamen Milano sono in red zone per la prima volta oggi, e con il gioco in corsa tentano di segnare il primo TD della giornata. La prima azione da sette punti arriva con un trick play per il solito Markell Castle, che corre e varca la goal line per il suo primo touchdown dell’incontro. Flores Calderon realizza il successivo extra point. Torna in campo l’attacco dei Vipers Modena, che grazie alle penalità difensive avanzano sul campo di gioco di San Felice sul Panaro, la seconda sede del tour itinerante. Vanatsky sbaglia molti snap, ma quando può ci mette una pezza. Purtroppo, dei Vipers ancora imprecisi in attacco oggi devono ancora calciare.

I Seamen Milano, senza timeout prima della fine del primo tempo, riescono ad entrare in campo nemico e a farsi aiutare anche dai falli della difesa avversaria. Prima della “sirena”, Flores Caldreon realizza da 28 yarde e manda le due squadre negli spogliatoi sul 13-0 per i meneghini. I Vipers Modena iniziano la ripresa con un three and out chiuso prima dal sack di Simone Perego sul povero Danny Vanatsky, poi dal punt di Di Tunisi riportato in red zone da Aguirre. Un lancio di Zahradka per Lorenzo Bassi porta altri sei punti alla formazione di Stefan Pokorny, in pieno controllo della partita. La conversione da due punti si ferma nella terra di nessuno, quindi nessuno riceve.

Piove sul bagnato per i Vipers Modena, con il fumble sul kickoff successivo al TD e i marinai meneghini che recuperano palla in territorio pericoloso. Viene lasciato troppo tempo a Zahradka per lanciare su un Filippo Fiammenghi solissimo in end zone, che realizza altri sei punti, ma il secondo tentativo da due punti non va a buon fine, come l’ennesimo tentativo di drive offensivo dei Vipers Modena, sterili in attacco durante il match.

Il dominio dei Seamen Milano continua con un altro lancio lungo di Luke Zahradka per Gianluca Santagostino, che è tornato ad alti livelli nelle ultime giornate di questo torneo che sta consolidando la metà blue navy della città lombarda come prima forza del torneo. Il primo big play dei Vipers Modena nell’acquitrino di San Felice sul Panaro è un lancio lungo di Danny Vanatsky per Stefano di Tunisi da 35 yarde di guadagno. Il lancio di Daryus Skinner su un trick play per Gregorio Barbagallo fa accorciare le distanze alla compagine locale, con Di Tunisi che riesce a centrare i pali.

Prima un sack, poi un lancio pessimo trasformato in fumble recuperato dalla difesa, sono il primo errore della partita per i Seamen Milano contro una squadra che, nonostante il passivo molto pesante, rientra in partita con il TD in corsa di Ervis Cira. Daryus Skinner realizza su ricezione la conversione da due punti, superando la goal line nonostante la copertura difensiva.

Dopo quasi un’ora di sospensione per l’assenza dell’ambulanza, i Seamen Milano sfruttano il gioco in corsa per esaurire il più possibile il tempo, ma il risultato è un three and out, seguito da un punt. Un big play di Vanatsky per Skinner porta in campo avversario i Vipers Modena, ma uno snap molto alto fa perdere yarde alla offense. La perdita di yarde costringe i modenesi a giocare un quarto down con una distanza quasi kilometrica, concluso con un turnover on downs.

Di tutta risposta, i Seamen Milano, grazie alla corsa di Giacomo Querzola, tornano a varcare la goal line e a portarsi in end zone, ma il calcio addizionale viene bloccato e riportato dalla difesa modenese, poi fermata. Spazio alle seconde linee per entrambe le squadre: Lorenzo Blanzieri, classe 2003, sostituisce Danny Vanatsky, ma si fa intercettare da Saad Ali, che riporta in end zone lo sferoide. Luke Zahradka decide di non infierire e di inginocchiarsi sulla conversione. I Vipers non chiudono il drive finale ed escono a mani vuote, ma con orgoglio, dall’impegno di questa sera.

I Seamen Milano si portano sul 6-0 in classifica e sono ancora al comando all’alba della sfida con i Guelfi Firenze al Velodromo Vigorelli di settimana, che deciderà una gran fetta di Playoff, mentre i Vipers Modena, che scendono a 3-2, avranno lo scontro diretto contro i Dolphins Ancona a Novi di Modena tra sette giorni.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

2 Commenti
  1. […] I Vipers Modena hanno annunciato il ritorno in Italia di Giacomo Bonanno, WR della nazionale italiana in forza ai […]

  2. […] I Vipers Modena hanno annunciato il ritorno in Italia di Giacomo Bonanno, WR della nazionale italiana in forza ai […]

Lascia una risposta