Ad imageAd image

Inter: Digitalbits via dalle maglie da Ottobre

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Inter: Digitalbits via dalle maglie da Ottobre
Inter: Digitalbits via dalle maglie da Ottobre

Inter: Il main sponsor della squadra nerazzurra, la struttura dati Digitalbits, verrà rimosso dalle maglie di gioco a partire dal prossimo mese.

Dopo dei mancati pagamenti avvenuti e delle scadenze non rispettate, l’azienda non apparirà più tra i marchi legati alla squadra meneghina da Ottobre.

- PUBBLICITA-

La vigilia del match con la Roma, già complicata per le assenze, diventa sempre più difficile.

 

Inter: Digitalbits non è più sponsor della squadra

Inter: Il main sponsor della squadra, Digitalbits, non apparirà più sulle maglie da gioco della compagine nerazzurra a causa di ritardi nei pagamenti e accordi non rispettati.

L’azienda di Al Burgio è crollata molto nell’ultimo anno a causa dei problemi avuti dalle criptovalute e non è riuscita a mantenere le promesse fatte con la squadra. Al momento il marchio è stato rimosso dalle maglie delle formazioni giovanili e femminile, mentre è vicina la rimozione anche dalla maglia della Prima Squadra. Nike, che fornisce le maglie alla squadra meneghina, dovrà quindi ritirare tutti i prodotti con il marchio dell’azienda.

La vigilia dell’incontro con la Roma, in programma questo Sabato alle 18:00, dopo le assenze sicure di Brozovic e Lautaro Martinez, diventa sempre più calda, dato che la squadra dovrà trovare un nuovo main sponsor in corsa.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento