Ad imageAd image

Israel Adesanya vs Alex Pereira: il pronostico di Whittaker

Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Israel Adesanya vs Alex Pereira: il pronostico di Whittaker

Israel Adesanya and Alex Pereira si affronteranno il prossimo 12 Novembre a UFC 281 al Madison Square Garden di New York.

Il campione dei pesi medi UFC metterà in palio la sua cintura contro l’atleta che lo ha sconfitto per ben due volte nella kickboxing mandandolo anche KO.

- PUBBLICITA-

I precedenti esistenti tra Stylebender e Poatan conferiscono a questo match una particolare attrattiva che mancava da un po’ in una divisione che Adesanya sta dominando.

Tra gli osservatori più interessati ci sarà, sicuramente, Robert Whittaker, che, fresco della vittoria su Vettori, ha voluto dare il suo pronostico.

 

Israel Adesanya è molto difficile da detronizzare secondo Whittaker

“(Israel Adesanya) è ottimo difensivamente, sa evitare i pericoli come nessun altro, e questo lo rende difficile da detronizzare, soprattutto se il match va ai punti

[Pereira] ha la portata e la usa in maniera molto offensiva. Quindi il match sarà interessante, ma detto questo, combatteranno con i guanti piccoli. I guanti piccoli cambiano le cose. “

Ovviamente Robert Whittaker si auspica di poter avere l’opportunità di affrontare il vincitore del suddetto combattimento.

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
1 commento