Ad imageAd image

Italia batte Australia 28-27 nel match di rugby

Giacomo Della Vecchia
Giacomo Della Vecchia
4 minuti di lettura
Italia batte Australia 28-27 nel match di rugby

L’Italia strappa una storica vittoria contro la quotatissima Australia nel test match dell’Artemio Franchi di Firenze svolto oggi pomeriggio.

Un’Italia superlativa, sempre al comando della partita, ha battuto la più quotata Australia nel test match svolto oggi allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Una match travolgente per i giocatori allenati da Kieran Crowley che replicano la vittoria di una settimana fa contro Samoa a Padova.

- PUBBLICITA-

Per la Autumn Nations Series l’Italia va quindi avanti con la seconda vittoria consecutiva che risolleva il morale di una nazionale molto solida ma che negli ultimi anni ha abbassato molto la guardia.

Il racconto di Italia-Australia di rugby

Dopo 2′ l’Italia passa in vantaggio grazie al calcio di Allan, subentrato alla vigilia per l’infortunato Garbisi, Lolesio pareggia per l’Australia ma si divora il vantaggio sbagliando un calcio dopo 10′; dal 16′ l’Italia ha un uomo in più dopo il giallo a Gordon mentre al 19′ Bruno mette a segno la prima meta per la nazionale allenata da Crowley alla quale segue anche la meta di Capuozzo al 26′. Dopo la meta trasformata da Wright si va al riposo sul 17-8, un risultato strameritato per l’Italia che continua il momento magico dopo la larga vittoria contro Samoa di settimana scorsa.

Nel 2° tempo l’Australia entra con il piglio giusto ed al 44′ McReight accorcia le distanze con una meta, Allan prova a trasformare un altro calcio ma non trova i pali al 51′ ma un giro di lancetta più tardi si rifà ampiamente. Siamo sul 20-15, la partita è tesissima e lo Stadio Artemio Franchi di Firenza rimane col fiato sospeso dopo l’ennesimo calcio di Allan da 43 metri che per poco non trova i 3 punti; al 66′Capuozzo mette a segno un’altra meta ma non ci si può distrarre perché la più quotata nazionale Australiana prima accorcia con Robertson poi mette pressione all’Italia. Padovani mette a segno un calcio fondamentale a 5′ dal termine, l’Australia prova a rispondere con la meta allo scadere di McDermott che però non viene concretizzata dal successivo calcio.

L’Italia batte quindi l’Australia (interrompendo un digiuno che durava da 18 partite) nella Autumn Nations Series dopo aver battuto Samoa settimana scorsa. Con queste due vittorie la nazionale guidata da Kieran Crowley farà sicuramente un ulteriore balzo in avanti nel ranking internazionale mentre l’Australia, dopo la sconfitta nella prima partita contro la Francia, deve recriminare una supponenza che da una delle grandi “nobili” del rugby non ci aspetta di certo.

La nazionale Italiana tornerà i campo settimana prossima contro il Sud Africa, altra grande squadra, con l’intento di continuare il perfetto stato di forma attuale e concretizzare lo stesso con la 3° vittoria consecutiva, anche se il Sud Africa sarà vogliosa di riscatto dopo la sconfitta contro l’Irlanda di settimana scorsa (gli Springbox giocheranno questa sera contro la fenomenale Francia il proprio 2° turno).

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
1 commento