The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Jack Miller: Fabio Quartararo è stato un po’ sfacciato

Il pilota della Ducati parla della penalità commutata al leader del Campionato

Jack Miller ha dichiarato che si aspettava il podio dopo la condotta sfacciata di Fabio Quartararo.

Le dichiarazioni di Jack Miller

Jack Miller ha conquistato il podio nel GP di Catalunya arrivando dietro a Johann Zarco ed al sorprendente vincitore Miguel Olivera. In verità, il pilota australiano della Ducati aveva tagliato la linea del traguardo al 4° posto ma, a causa della penalità del pilota della Yamaha, era stato promosso sul gradino più basso del podio.

Il leader della Classifica Piloti era stato penalizzato di 3 secondi anziché di 1 come da regolamento oppure avrebbe dovuto scontare un Long Lap Penalty; inoltre, nella giornata di oggi, Fabio Quartararo è stato ulteriormente penalizzato di 3 secondi per aver corso con la tuta slacciata. Jack Miller ha commentato la gara ed il comportamento di Quartararo che lui stesso ha definito sfacciato.

Jack Miller ha dichiarato: Sono riuscito a tenere sotto controllo la gomma anteriore, cosa molto difficile qui. Ho provato a superare Quartararo un paio di volte quando ho visto che stava tagliando la chicane, il regolamento parla chiaro ed è giusto sia stato penalizzato. Mi è successo anche a me di finire lungo ad una chicane perché tendi a frenare tardi, ma devi comunque fare la curva altrimenti ci rimetti del tempo. Quando l’ho visto rientrare di fronte a me, ho pensato subito che era stato un po’ sfacciato e lì mi sono detto che dovevo provarci. Non piace a nessuno salire sul podio così ma accetto il responso.”

Riguardo alla situazione del Campionato, Jack Miller ha aggiunto: “Sono tornato in gruppo, dove aveva lasciato alla fine della scorsa stagione. Mi sento bene, ogni gara riesco a mettere a frutto le prove che ho fatto per essere nel gruppo di testa a giù di lì durante la corsa; credo che le 2 vittorie mi abbiano molto aiutato, questa GP21 è la migliore che abbia mai guidato e sento che migliora volta dopo volta. Vedremo al Sachsenring dove saremo, sono abbastanza nervoso per la prossima gara perché il circuito è molto stretto anche se mi piace molto; non so ancora per quanto riguarda Assen dove sarò ma sono sicuro che in Austria faremo una grande gara.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento