NotizieBasket

Jimmy Butler si propone ai Los Angeles Lakers?

Jimmy Butler si propone ai Los Angeles Lakers?

Jimmy Butler ieri con una battuta ha acceso le voci circa un suo presunto approdo ai Los Angeles Lakers.

Ieri sera il leader dei Miami Heat era presente alla Crypto.com Arena per vedere la partita di basket femminile delle Los Angeles Sparks. Le attenzioni erano rivolte alla giovane promessa Cameron Brink che, casualmente, indossa lo stesso numero di Butler, il 22.

La celebre giornalista sportiva Nikky Kay ha chiesto a Butler quali sono le sue impressioni sulla ragazza e Jimmy ha risposto con il suo solito stile ironico: “Non so perché, ma per quale strano motivo il numero 22 sta bene con i colori gialloviola”.

Jimmy Butler si offre ai Lakers?

In seguito alle affermazioni di Jimmy Butler si sono scatenati diversi rumors da parte di alcune testate giornalistiche sportive che hanno visto questa battuta del cestista americano come un tentativo di proporsi ai Lakers.

Ricordiamo che Jimmy Butler sta trattando un estensione contrattuale con la franchigia di Miami e non è da escludere un suo addio proprio durante questa estate. Inoltre, pare che il rapporto con Pat Riley non sia proprio buono a causa delle continue dichiarazioni al di sopra delle righe di Butler con il conseguente richiamo da parte di Riley.

I tifosi dei Los Angeles Lakers sognano un fantastico trio con LeBron James ed Anthony Davis per provare a tornare a vincere l’anello NBA che manca a Los Angeles dall’anno 2019-2020 in piena emergenza della pandemia del COVID-19.

Staremo a vedere se qualcosa si smuoverà dopo la battuta ironica da parte del cestista USA, oppure Jimmy Butler proseguirà l’avventura con i Miami Heat, al quale ha sempre promesso di portare il titolo in città.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NBA_Takeover (@takeover_nba)