The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Jon Gruden non è più l’Head Coach dei Raiders

La decisione dopo le email a tema offensivo scritte molto tempo fa

Quella dei Las Vegas Raiders è la prima sideline del 2021 a saltare, ma non si parla di scarsi risultati. Jon Gruden si è dimesso come capo allenatore della franchigia dopo che sono state divulgate delle mail risalenti a qualche anno fa dove utilizzava un linguaggio razzista, omofobo o misogino.

Jon Gruden dà le dimissioni da Head Coach dei Raiders dopo le mail scandalose

Mi dimetto da Capo Allenatore dei Las Vegas Raiders. Amo questa franchigia e non volevo essere una distrazione. Ringrazio i giocatori, lo staff e tutta la Raider Nation. Chiedo scusa, non volevo ferire nessuno”. Così Jon Gruden, su Twitter, tramite il profilo ufficiale della squadra, ha salutato, con rammarico e delusione, i Las Vegas Raiders.

Il motivo dell’addio è stato divulgato negli scorsi giorni. Email offensive nei confronti di alcune persone di spicco della lega, come per esempio il suo Commissioner, Roger Goodell, utilizzando un linguaggio poco consono. Si era lamentato dell’arrivo di arbitri donna in NFL, della scelta di una franchigia di prendere un giocatore omosessuale al Draft (Micheal Sam, scelto dai Rams nel 2014), e ha criticato la scelta di alcuni giocatori di inginocchiarsi durante l’inno nazionale.

Jon Gruden, da allenatore di successo a cancellato in poche settimane (Crediti: AP Photo/Isaac Brekken)
Jon Gruden, da allenatore di successo a cancellato in poche settimane (Crediti: AP Photo/Isaac Brekken)

Uno degli Head Coach più riconosciuti della NFL, aveva vinto il Super Bowl nella stagione 2002 con i Tampa Bay Buccaneers, ed era tornato ai Raiders, sua prima esperienza da capo allenatore, con un contratto di dieci anni a cento Milioni di Dollari nel 2018. Ironia della sorte, si è ritrovato in squadra Carl Nassib, che aveva deciso di fare Coming Out lo scorso Giugno.

Mark Davis, proprietario dei Raiders, ha accettato le dimissioni di Jon Gruden e ha nominato come Head Coach ad Interim Rich Bisaccia, che era l’allenatore degli Special Teams.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Bret Hart ha firmato un contratto con la AEW?Seguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento