Ad imageAd image

Juventus: Svolta nell’Inchiesta Prisma sulle plusvalenze

Pasquale Basile
Pasquale Basile
2 minuti di lettura
Juventus: Svolta nell'Inchiesta Prisma sulle plusvalenze

La Juventus è sempre più coinvolta nell’Inchiesta Prisma a causa delle plusvalenze in nero fatte ad alcuni giocatori.

Gli inquirenti hanno trovato un foglio Excel con scritti giocatori giovani, molti di questi minorenni, i nomi di agenti e procuratori e le cifre da dare a questi ultimi in nero.

- PUBBLICITA-

Nonostante quanto si dice, il club ha negato ogni coinvolgimento nella storia, affermando di lavorare nel rispetto delle leggi.

 

Juventus – Inchiesta Prisma: Compare un foglio Excel importante per le indagini

L’Inchiesta Prisma, che vede coinvolta la Juventus nell’ambito delle plusvalenze tarocche, potrebbe aver subito una importante svolta nel corso delle sue indagini.

Secondo l’edizione torinese de “La Repubblica“, gli inquirenti avrebbero trovato un file Excel con scritti nomi di giocatori, alcuni di questi minorenni, agenti e le cifre da dare ai procuratori per pagarli in nero, anche se da legge essi non possono percepire compensi per calciatori minori di 18 anni, quindi veniva utilizzato un giocatore maggiorenne senza agente in modo da poter effettuare l’operazione.

La Juventus continua a negare ogni accusa, dato che il club, in un comunicato, ritiene “di aver operato il tutto nel rispetto delle leggi e dei principi tecnico-contabili in materia“.

Negli ultimi giorni, tra le carte dell’inchiesta, è apparso anche un quaderno sequestrato nelle prime perquisizioni nella sede della Juventus appartenente a Federico Cherubini, allora vice di Fabio Paratici, dove c’era scritto che quest’ultimo faceva uso di plusvalenze artificiali.

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
22 anni, da Napoli. parlo di sport perché sono un grande appassionato e sicuramente son più bravo a scriverne che a praticarli. Chi lo dice a tutti gli altri che non esistono solo Brady e Jordan?
Lascia un commento