Ad imageAd image

Katie Taylor vuole nuova rivincita con Serrano

Alessandro Podio
Alessandro Podio
4 minuti di lettura
Katie Taylor vuole nuova rivincita con Serrano

Katie Taylor punta alla rivincita con Serrano: “a Croke Park, con 80.000 persone, sarà il più grande evento nella storia della boxe femminile”.

Katie Taylor ha dunque in mente il luogo e l’avversario perfetto per la sua prossima uscita.

- PUBBLICITA-

La superstar irlandese ha registrato la quattordicesima difesa di almeno un titolo dei pesi leggeri e la sesta come campionessa indiscussa dopo una vittoria all’unanimità per dieci round contro l’argentina Karen Elizabeth Carabajal.

La vittoria è avvenuta alla OVO Arena di Wembley, lo stesso impianto londinese (all’epoca Wembley Arena) che ha ospitato il suo debutto da professionista quasi sei anni fa.

L’impresa di sabato è arrivata sei mesi dopo la vittoria per split decision di Taylor sulla star portoricana di Brooklyn Amanda Serrano nel loro indimenticabile superfight del 30 aprile al Madison Square Garden di New York. L’evento ha prodotto un incasso di 1.450.180,60 dollari, davanti a una folla di 19.187 fan.

Subito dopo l’incontro si è parlato di una rivincita da non perdere, con la speranza di portare l’incontro in Irlanda, dove Taylor non ha ancora boxato a livello professionale.

 

Katie Taylor finalmente combatterà in Irlanda?

Ho sempre detto che vogliamo la rivincita con Amanda Serrano“, ha detto Katie Taylor (22-0, 6KOs) dopo la sua ultima vittoria, “a Croke Park a Dublino con 80.000 persone, sarà il più grande evento nella storia della boxe femminile“.

A suo favore il fatto che la controparte pound for pound di Taylor è completamente d’accordo.

Congratulazioni, Katie Taylor“, ha dichiarato Serrano subito dopo l’ultima vittoria della Taylor, “nel 2023 balleremo di nuovo“.

Serrano (43-2-1, 30KOs) – una campionessa da record di sette divisioni – è tornata nella divisione dei pesi piuma per il suo ultimo esordio, superando sonoramente l’imbattuta Sarah Mahfoud per conquistare il titolo IBF e difendere le cinture WBC/WBO.

La 34enne ha più volte espresso il desiderio di diventare la prima campionessa indiscussa di Porto Rico e ora è a una sola cintura nei pesi piuma, dopo aver sfiorato l’impresa di scalzare Taylor all’inizio dell’anno nei pesi leggeri.

È ora di tornare in Irlanda“, ha insistito Eddie Hearn, promotore della carriera di Katie Taylor, “chiunque sia, ovunque sia, l’Irlanda deve essere la prossima, ha fatto pugilato in tutto il mondo e i fan irlandesi sono incredibili, viaggiano ovunque.

È ora di dare all’Irlanda l’evento sportivo che non dimenticheranno mai“, conclude Hearn.

Croke Park è uno stadio di calcio di Dublino con oltre 82.000 posti a sedere.

Il record di presenze di tutti i tempi è di 90.556 persone, per la finale del campionato di calcio senior del 1961 tra Down e Offaly.

L’impianto ha ospitato 17 eventi di pugilato, l’ultimo dei quali nel luglio 1972, con protagonista il leggendario Muhammad Ali nella sua unica apparizione in Irlanda.

Katie Taylor ph. facebook@Katie Taylor
Katie Taylor ph. [email protected] Taylor

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Un milanese trapiantato a Misano Adriatico. Giornalista freelance dal 2005, collaboro con diverse testate giornalistiche locali e nazionali. Mi occupo prevalentemente di sport, che seguo a 360 gradi, con particolare attenzione al calcio, arti marziali e sport da combattimento in genere, ma seguo (e scrivo) volentieri di qualsiasi competizione esistente. Infine, attualmente curo la sala stampa per due festival del cinema della città di Ravenna.
Lascia un commento