The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Kevin Magnussen: in squadra ora sappiamo a cosa puntare

Le parole del danese in seguito alla brillante performance di ieri

Kevin Magnussen dichiara: “Ora è tutta un’altra storia, ora sappiamo a cosa possiamo veramente puntare per questa stagione”.

Il pilota danese, chiamato all’ultimo secondo a dover sostituire l’ex pilota Haas Nikita Mazepin, si è reso ieri autore di una straordinaria gara che lo ha visto concludere il GP in quinta posizione.

Il risultato è stato motivo di grande gioia per tutta la squadra e ha fatto sì che Magnussen fosse più che ottimista ai microfoni dei giornalisti nelle ore successive alla conclusione del GP del Bahrein.

Kevin Magnussen: lavoro straordinario del team in questo inverno

Le parole di Kevin Magnussen sono state di elogio nei confronti del team e della macchina: “La squadra ha fatto un lavoro eccezionale, non so veramente cosa dire. Io sull’auto ho lavorato veramente poco, il merito è tutto loro. Quando sono arrivato nel team era già stato fatto tutto“.

Riguardo la gara di ieri invece il danese ha dichiarato: “Il passo era veramente buono, credo di aver visto una Mercedes davanti a me per tutta la gara. Siamo stati i migliori a centro gruppo, ma Bottas, Ocon e Alonso andavano molto forte. La quinta posizione è un risultato straordinario.”

Kevin Magnussen è però già concentrato sulla prossima gara: “Il centrocampo è il nostro obiettivo, a Jeddah dobbiamo puntare a chiudere settimi. Sarebbe un risultato buono tanto quanto quello di oggi, considerando i ritiri delle Red Bull”.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta