The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Kurt Busch sarà ancora out per la gara in Michigan

Ty Gibbs resterà alla guida della numero 45

Kurt Busch è ancora in convalescenza e non sarà presente per la FireKeepers Casino 400, in programma questo weekend.

Il pilota della 23XI Racing non è ancora pronto per salire sulla sua vettura, come ha fatto sapere dai suoi social, quindi non sarà presente per la terza gara di fila.

Sarà di nuovo Ty Gibbs a sostituirlo a bordo della vettura numero 45.

Kurt Busch non sarà presente alla FireKeepers Casino 400

Kurt Busch ha fatto sapere che non sarà presente alla FireKeepers Casino 400, in programma questa domenica al Michigan International Speedway.

Tramite i suoi profili social, il pilota della 23XI Racing ha informato i suoi fan che è ancora convalescente, ma non ancora recuperato al cento per cento per tornare alla guida.

Mentre sto continuando a migliorare giorno per giorno e non vedo l’ora di tornare alla guida, sono stato informato che non portò tornare nella mia auto e non sarò presente alla prossima gara […] Sto lavorando duramente per tornare in condizioni adatte a Richmond. Grazie ancora a tutti per il supporto”, ha dichiarato il pilota nativo di Las Vegas.

Sarà di nuovo Ty Gibbs, già presente a Pocono e Indianapolis, alla guida della numero 45, mentre Kurt Busch, che ha già ricevuto un waiver in vista dei Playoff, che inizieranno a fine mese, in quanto qualificato dato che ha vinto una gara quest’anno, proverà ad essere disponibile per la prossima corsa.

Nelle qualifiche della corsa di Pocono di due settimane fa Kurt Busch si è andato a schiantare violentemente contro il muro e da allora non è più tornato a guidare.

 

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta