The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Lakers: “addio” allo Staples Center

L'impianto cambierà nome dalla prossima partita

I Los Angeles Lakers salutano lo Staples Center per ribattezzarlo ufficialmente Crypto.com Arena. La partita, persa 110-138, contro gli Spurs è stata l’ultima.

Ve ne avevamo già parlato in questa news.

Momento storico per i Lakers

I fans che hanno assistito al match di giovedì sera tra la franchigia di Los Angeles e i San Antonio Spurs hanno commemorato l’arena conosciuta per più di 22 anni come Staples Center nella sua partita finale prima che venga battezzata ufficialmente con il suo nuovo nome il prossimo sabato.

“Staples”, come era conosciuto colloquialmente a Los Angeles, è diventato sinonimo delle squadre giallo-viola guidate da Kobe Bryant, Shaquille O’Neal e Pau Gasol e allenate da Phil Jackson. I Lakers hanno vinto il campionato NBA in ognuna delle loro prime tre stagioni allo Staples Center.

Lo Staples Center ha anche ospitato tre NBA All-Star Games i cui MVP erano rispettivamente Shaquille O’Neal, Kobe Bryant e LeBron James. Da ricordare è sicuramente l’All-Star Weekend del 2011, il quale fu caratterizzato dalla storica schiacciata di Blake Griffin, attaccante dei Los Angeles Clippers. Inoltre, il traguardo degli 81 punti di Bryant nel 2006 e la sua performance di 60 punti nella sua ultima partita in NBA nel 2016 hanno avuto luogo proprio sul parquet dello Staples Center.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta