The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Lakers: Westbrook e Bradley nei protocolli Covid-19

I due giocatori giallo-viola saranno indisponibili

Il playmaker Russell Westbrook e la guardia Avery Bradley dei Los Angeles Lakers sono entrati ufficialmente nei protocolli di salute e sicurezza dell’NBA.

Quante assenze per i Lakers

A fronte di tutte queste assenze, secondo alcune fonti, i Lakers avrebbero l’intenzione di ingaggiare il free agent Isaiah Thomas con un contratto di 10 giorni questo venerdì.

L’NBA consentirebbe ad una squadra di superare il limite completo del roster di 15 uomini nel caso in cui una malattia, o in questo caso un virus, colpisca almeno quattro giocatori contemporaneamente per un periodo di almeno due settimane.

I Lakers hanno infatti ben quattro giocatori, ovvero Westbrook, Bradley, Horton-Tucker e Howard, all’interno dei protocolli anti-covid della lega. Quattro invece di cinque, perché, secondo alcune indiscrezioni, la guardia Malik Monk, che è entrato nei protocolli questo mercoledì, ne sarebbe uscito immediatamente giovedì.

Ricordiamo che i Lakers hanno dovuto affrontare anche le assenze di Trevor Ariza (operazione alla caviglia) e Kendrick Nunn (contusione ossea al ginocchio), senza contare le partite saltate da LeBron James.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta