Ad imageAd image

Leon Edwards: Chimaev è un buon fighter, ma non imbattibile

Francesco Auletta
Francesco Auletta
2 minuti di lettura
Leon Edwards: Chimaev è un buon fighter, ma non imbattibile

Leon Edwards, in vista della sua prossima sfida, si è espresso sulle potenzialità di uno dei principali contendenti: Khamzat Chimaev.

Dopo aver chiuso il suo 2022 come campione UFC dei pesi welter, “Rocky” si prepara a disputare la sua prima difesa titolata. Stando a quanto riportato da lui stesso, i piani di una trilogia con Kamaru Usman per UFC 286 non sono cambiati, ma si attende l’ufficialità della promotion.

- PUBBLICITA-

Leon Edwards però ha parlato anche di un altro fighter presente in Top 5 nel ranking pesi welter: l’imbattuto Khamzat Chimaev, per il quale la UFC ha in serbo grandi piani. Per il fighter di origini giamaicane, tuttavia, il ceceno non sta procedendo verso quella direzione.

Leon Edwards sulle potenzialità di Khamzat Chimaev

In una recente intervista rilasciata a Michael Bisping, Leon Edwards si è espresso in merito allo status di “Borz”, secondo lui sopravvalutato dalla UFC.

“E’ un buon fighter, ma non è mostro imbattibile come sta intendendo la UFC. E’ bravo, con un gameplan abbastanza solido, ma c’è sempre un modo per battere atleti come lui. Ecco perché non ho mai perso negli ultimi 11 incontri.

Non mi limiterò al riscaldamento con lui. So come potrei tenerlo a bada nell’ottagono.”

Nel frattempo che il suo terzo match con Usman si realizzi, Edwards vorrebbe vedere Chimaev contro altri nomi.

“Khamzat è sulla mia lista, ma prima dovrà tagliare il peso e affrontare qualcuno come Colby Covington. Se riuscirà a superare questi ostacoli, allora potremo realizzare questa contesa.”

Chiusura articoli

   

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Nonostante prediliga il pro-wrestling come sua disciplina preferita, ha maturato un profondo interesse generale per il mondo dello sport. Questo e l'interesse nell'espandere le proprie conoscenze, lo hanno spinto a lavorare anche su TSOS. Simpatizza molto per l'atletica leggera e per gli sport olimpici ed è anche un fan di Formula 1 e MotoGP.
Lascia un commento