The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Lewis Hamilton spiega la richiesta di ritiro in Spagna

Lewis Hamilton parla della sua comunicazione via radio durante il GP di Spagna

Lewis Hamilton è stato, suo malgrado, protagonista di un contatto col pilota danese della scuderia Haas Kevin Magnussen nella prima fase del GP di Spagna, che lo ha costretto al pitstop per via dei danni subiti dalla sua Mercedes. Dopo essere rientrato in pista in diciannovesima posizione, il campione inglese, ha comunicato via radio con l’ingegnere Mercedes Pete Bonnington, suggerendo l’ipotesi del ritiro per salvaguardare la salute del motore. Dopo le parole di Bonnington, convinto che un piazzamento dall’ottavo posto in su fosse possibile, Lewis ha proseguito la gara terminando in quinta posizione.

Lewis Hamilton non si considera disfattista per aver suggerito il ritiro

Lewis Hamilton, parlando della sua ipotesi, ha dichiarato:  “Non sono stato disfattista, ma avevo letteralmente 30 secondi di ritardo” ed ha manifestato il suo scetticismo riguardo l’utilizzo di un motore “guidando in ultima posizione o comunque fuori dai primi 15”

“Non so se l’affidabilità sia un problema”, prosegue il pluri-campione del mondo, “abbiamo già notato delle cose che non vanno bene e ho pensato che salvaguardare il motore sarebbe potuto essere utile per lottare in altre occasioni.”

 

 

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

 

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

Lascia una risposta