Ad imageAd image

Logan Sargeant vicino alla Williams per il 2023

Giacomo Della Vecchia
3 minuti di lettura
Logan Sargeant vicino alla Williams per il 2023

Logan Sargeant, pilota di F2, potrebbe correre in F1 con la Williams Racing qualora ottenesse la super-licenza.

Logan Sargeant ha debuttato ufficialmente in F1 nella FP1 del GP USA, sua gara di casa, chiudendo al 19° posto. Ma a quanto si è capito, il risultato non interesserebbe alla scuderia britannica che avrebbe intenzione di metterlo sotto contratto per la prossima stagione.

- PUBBLICITA-

La condizione sarebbe la tanto agognata super-licenza, ottenibile dai piloti che hanno percorso un determinato numero di km a bordo di una monoposto di F1. Williams ha inoltre annunciato che il pilota statunitense replicherà le stesse Prove Libere anche in Messico ed a Abu Dhabi.

Le dichiarazioni della Williams su Logan Sargeant

Jost Capito, Team Principal della Williams, ha dichiarato: “Crediamo che Logan Sargeant sia pronto per correre in Williams. Se arrivasse ad ottenere la super-licenza in tempo, sarà il nostro secondo pilota per la stagione 2023. Ha dimostrato un altissimo livello di conoscenza della macchina ed ha dato moltissimi consigli al Team su come sistemarla per il resto del week-end.”

Sven Smeets, Direttore Sportivo della squadra, ha aggiunto: “Daremo a Logan Sargeant ulteriori opportunità sia in Messico che ad Abu Dhabi per farlo integrare ancora di più all’interno del Team; parteciperà anche ai test posto-stagionali dedicati ai giovani piloti, speriamo che tutti questi kilometri percorsi lo aiutino ad ottenere ala super-licenza. Per noi è molto importante che lui continui a provare la FW44 e continui a crescere come pilota, non vediamo l’ora di vederlo di nuovo all’opera in F2.”

Logan Sargeant prenderebbe quindi il posto del partente Nicholas Latifi ormai appiedato dalla Williams. Se arrivasse ad ottenere la super-licenza, diventerebbe il primo pilota statunitense nell’era ibrida della F1 dato il fatto che Scott Speed corse in Toro Rosso nel 2007; in questa statistica non possiamo considerare Alexander Rossi in Marussia sul finire della stagione 2015 dato il fatto che non era il pilota titolare della scuderia.

 

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Lascia un commento