The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Luke Prokop è il primo atleta della NHL a fare coming out

Il diciannovenne dei Nashville Predators lo ha annunciato sui suoi profili social

Luke Prokop entra nella storia della lega di Hockey sul Ghiaccio più famosa al mondo, la NHL, per essere diventato il primo giocatore a dichiararsi omosessuale.

A poche settimane dall’annuncio di Carl Nassib, un nuovo coming out unisce il mondo sportivo con quello LGBTQ+.

Luke Prokop fa coming out: è il primo nella storia della NHL

Grazie a un post pubblicato sui suoi profili social, Luke Prokop, giovane prospetto diciannovenne dei Nashville Predators, attualmente ai Calgary Hitmen della WHL e scelto al terzo giro dell’NHL Draft 2020, ha annunciato di essere omosessuale. Il giovane giocatore aveva dichiarato a ESPN che è stato un viaggio durato un anno e mezzo e che dopo aver cancellato una dating app per la quarta o quinta volta era frustrato per la piega che aveva preso la sua vita, dicendo che in quel momento avrebbe voluto solo essere sé stesso ed accettarsi.

Sia i Nashville Predators, squadra che gli ha permesso di firmare un contratto di tre anni come prospetto, sia la sua attuale squadra, i Calgary Hitmen, come anche la NHL, incluso il suo commissioner, Gary Bettman, hanno appoggiato la sua decisione, sperando che avenimenti come questi siano comuni in un mondo gay-friendly come quello dell’hockey. La notizia arriva a qualche settimana di distanza dal coming out di Carl Nassib, giocatore dei Las Vegas Raiders, che è diventato il primo atleta della NFL a dichiararsi omosessuale.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Luke Prokop è il primo atleta della NHL a fare coming outSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento