The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Manfredonia C5: prima vittoria in casa con L84

Sfida di bassa classifica ma di alta qualità tra Manfredonia C5 e L84

Il Vitulano Drugstore Manfredonia C5 gioca per uscire dalla zona retrocessione, la L84 da quella playout: sabato 11 dicembre alle 16:00 va in scena una delle partite più avvincenti della tredicesima giornata di Serie A C5 2021/2022.

Sipontini quindicesimi a 6 punti che vengono dalla sconfitta esterna con il Sandro Abate per 6-2 senza lo squalificato Well ma con i nuovi acquisti Moretti e l’Imperatore Foglia, torinesi che dopo il 4-0 casalingo inflitto al Came Dosson si trovano dodicesimi a 9 punti.

Vitulano Drugstore Manfredonia C5 vs L84: le formazioni

Vitulano Drugstore Manfredonia C5: Lupinella, Pesante, Caputo, Cutrignelli, Raguso, Persec, Boutabouzi, Caruso, Soloperto, Crocco, Moretti, Boaventura, Foglia, Canabarro, all. Monsignori.

L84: Siqueira P., Podda, De Felice, Iovino, Tuli, Siqueira L., Josiko, Dragone, Turello, Jonas Pinto, Tambani, Luberto, Miani, Cabeça, all. De Lima.

Ufficiali di gara: arbitri Simone Micciulla (Roma 2), Alessandro Ribaudo (Roma 2), cronometrista Nicola Acquafredda (Molfetta).

Vitulano Drugstore Manfredonia C5 vs L84: 2 – 1

La partita tra Vitulano Drugstore Manfredonia C5 ed L84 è terminata con il risultato di due reti ad uno per i padroni di casa.

Vitulano Drugstore Manfredonia C5 vs L84: il recap

Fuoco al Palascaloria: partenza offensivamente equilibrata e primo tempo bilanciato fino ai suoi ultimi cinque minuti, quando Cutrignelli protegge una palla di Raguso, si gira e la insacca trovando il vantaggio.

Nel secondo tempo i piemontesi puntano al pareggio ma i sipontini non rinunciano all’offensiva. Dopo i primi 10 minuti nuovamente equilibrati, Tuli mette in porta dal limite dell’area una palla di Pinto per l’1-1. Entrambe le squadre ci credono, tra grandi parate di Moretti e altre chance per il Manfredonia (con arbitraggio talvolta incerto).

Quando mancano 3 minuti e 27 secondi Boaventura innesca un contropiede, appoggia lateralmente su Caputo che la riconsegna all’attaccante sipontino, che manda a vuoto più avversari con una finta e trova il gol del nuovo vantaggio.

Ci prova con Josiko e Tuli, portieri di movimento per la squadra torinese, anche dopo il tiro libero fallito da Cutrignelli, ma non basta.

Vitulano Drugstore Manfredonia C5 vs L84: i marcatori

Nicola Cutrignelli si conferma un grande ed amato protagonista della squadra pugliese. Al pareggio per i neroverdi di Tuli risponde il rientrante dall’infortunio Marco Boaventura.

Analisi

La prima, storica, vittoria casalinga del Vitulano Drugstore Manfredonia C5 rappresenta una gigantesca emozione per tutti i tifosi sipontini, nonché una enorme occasione di rilancio della squadra che a 9 punti è più vicina alla zona playout che a quella retrocessione. Il cuore della squadra si conferma grande, forse più delle partite precedenti.

L84 invece che continua ad avere un percorso a due facce. Una squadra sviluppata e con personalità che non riesce ad imporsi sempre.

Adesso ci sarà la pausa natalizia, con il campionato che tornerà il 28 dicembre per la quattordicesima giornata: il Manfredonia C5 giocherà in trasferta contro il Cormar Futsal Polistena alle 20:00, contemporaneamente a Torino la L84 ospiterà la Todis Lido Di Ostia.

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

1 Commento
  1. […] Manfredonia C5: prima vittoria in casa con L84 […]

Lascia una risposta