Ad imageAd image

Martina Bernile ha battuto Justine Lallemand ai punti

Fabrizio Giovagnoli
Fabrizio Giovagnoli
2 minuti di lettura
Martina Bernile ha battuto Justine Lallemand ai punti

Martina Bernile e Justine Lallemand si sono affrontate ieri presso il Pala Del Lago di Novara con in palio il titolo europeo dei pesi mosca.

L’evento, organizzato da OPI Since82, è stato trasmesso in streaming sul sito della Federazione Pugilistica Italiana e, il match per il titolo, anche da Repubblica TV.

- PUBBLICITA-

Dopo un confronto molto intenso ed equilibrato Little Tank Bernile si è imposta ai punti con verdetto non unanime aggiudicandosi la cintura EBU

Martina Bernile ha già la prima difesa programmata

Martina Bernile, divenuta volto piuttosto noto al grande pubblico per essersi raccontata in un’intervista a Repubblica, affermando di aver lasciato un posto di lavoro alle Poste per inseguire il suo sogno nel pugilato, ha avuto parole di elogio per la sua avversaria.

Justine Lallemand, che godeva di un notevole vantaggio di altezza e portata, ha affrontato la nostra portacolori a viso aperto mettendola in difficoltà e, per questo, ha rivcevuto consensi unanimi.

Nelle ultime riprese dell’incontro l’aggressività e la tenuta atletica di Little Tank sono risultate essere l’arma vincente, permettendole di accorciare la distanza e portare a segno i colpi decisivi a convincere i giudici.

La EBU ha già comunicato che Martina Perdile dovrà difendere il titolo appena conquistato contro la spagnola Joana Suarez

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da OpiSince82 (@opisince82)

 

Scarica la nuova APP di The Shield Of Sports e rimani sempre aggiornato CLICCANDO QUI

The Shield Of Wrestling è anche sulla carta stampata, puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine CLICCANDO QUI

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Segui TSOS su FacebookSeguici su Google News
Condividi l\'articolo
Appassionato di arti marziali e sport da combattimento, le ha praticate per 20 anni oggi si limita a guardarle e scriverne per continuare a coltivare tale passione
Lascia un commento