The Shield Of Sports
News dal mondo degli sport

Max Verstappen primo dopo le FP1 del GP dell’Azerbaijan

Il pilota della Red Bull precede entrambe le Ferrari, ancora in difficoltà le Mercedes

Max Verstappen (Red Bull) ha fatto registrare il miglior tempo nelle FP1 del GP dell’Azerbaijan di Formula 1.

La classifica delle FP1 del GP dell’Azerbaijan

Max Verstappen (Red Bull) ha fatto registrare il miglior tempo nelle FP1 del GP dell’Azerbaijan davanti alle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Continua quindi il buono stato di forma dei piloti mentre la Mercedes continua a faticare dopo il GP di Monaco.

Nei primi minuti delle FP1 del GP dell’Azerbaijan, 17 piloti sui 20 partecipanti sono usciti subito in pista tranne le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas ed il leader della Classifica Piloti Max Verstappen. Il primo riferimento cronometrico l’ha fatto segnare Lando Norris (McLaren) seguito da Sergio Perez (Red Bull), entrambi usando gomma Hard.

Le Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc riuscivano poi, dopo alcuni giri di rodaggio, ad inserirsi davanti al giovane pilota inglese facendo segnare 1.45.664 prima che Lewis Hamilton (Mercedes), su gomme Soft, abbassasse il riferimento cronometrico delle FP1 del GP dell’Azerbaijan a 1.45.112 e successivamente ad 1.43.893.

Dopo circa 20 minuti, Max Verstappen (Red Bull), su gomme Medium, si portava a soli 0.200 secondi da Hamilton mentre, mano a mano, la pista diventava sempre più gommata. Dopo la prima bandiera gialla sventolata dopo che Yuki Tsunoda (AlphaTauri) finiva lungo in Curva 4, anche Sebastian Vettel (Aston Martin) ne causava una andando lungo in Curva 1 così come Hamilton, Sainz e Pierre Gasly in Curva 15. Passata la metà delle FP1 del GP dell’Azerbaijan, cominciava il vero spettacolo.

Prima Lando Norris e Charles Leclerc si mettevano davanti al resto del gruppo, Daniel Ricciardo (McLaren) rispondeva al compagno con un 1.43.732 con le gomme Soft, le Ferrari si riprendevano la doppietta provvisoria dopo il 1.43.227 di Leclerc e l’1.43.521 di Carlos Sainz ma ecco che veniva sventolata un’altra bandiera gialla: Lando Norris perdeva il controllo della vettura in Curva 16 rallentando il compagno ma riuscendo a ripartire in sicurezza. Ma negli ultimi 10 minuti, nonostante il traffico, Max Verstappen si metteva davanti alle Ferrari migliorando il tempo di Leclerc di 0.043 secondi.

Alle spalle del podio virtuale, troviamo Sergio Perez (Red Bull) seguito a sua volta da Daniel Ricciardo (McLaren), Pierre Gasly (AlphaTauri) che continua a stare davanti a Lewis Hamilton (Mercedes). Alle spalle del Campione del Mondo in carica c’è Lando Norris (McLaren) che è riuscito a rifilare 0.700 secondi a Fernando Alonso (Alpine); chiude la Top 10 Valtteri Bottas (Mercedes) distanziato di 1.759 secondi da Verstappen alla fine delle FP1 del GP dell’Azerbaijan.

GP dell’Azerbaijan – Risultati FP1  -Classifica (Top 10)

  1. Max Verstappen (Red Bull)
  2. Charles Leclerc (Ferrari)
  3. Carlos Sainz (Ferrari)
  4. Sergio Perez (Red Bull)
  5. Daniel Ricciardo (McLaren)
  6. Pierre Gasly (AlphaTauri)
  7. Lewis Hamilton (Mercedes)
  8. Lando Norris (McLaren)
  9. Fernando Alonso (Alpine)
  10. Valtteri Bottas (Mercedes)

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Charles Leclerc ha segnato un gol ne La Partita del CuoreSeguici su Google News

Ricevi aggiornamenti in tempo reale sul tuo dispositivo! Iscriviti ora!

lascia un commento